Notizie

Kumho Tire – dopo 3 anni, finalmente segnali di ripresa

Il 7 novembre, la Borsa di Shanghai ha pubblicato il rapporto sul rating creditizio 2023 di Qingdao City Construction Investment (Group) Co Ltd. (Qingdao City Investment), la holding di Qingdao Doublestar e Kumho Tire. La nostra pubblicazione sorella Tyrepresschina.com ha condiviso alcuni dei dettagli chiave contenuti nel rapporto, datato giugno 2023. Gli ultimi risultati finanziari di Kumho, tuttavia, mostrano segnali di ripresa.

Il rapporto afferma che “Kumho Tire è stata influenzata da fattori come le campagne sindacali”. La produzione e le vendite “hanno continuato a diminuire negli ultimi anni e il tasso di utilizzo della capacità produttiva è stato basso”. Nello specifico, Kumho Tire ha “sostenuto perdite operative negli ultimi tre anni, con un volume di vendite in continuo calo e operazioni pesantemente influenzate dal movimento sindacale.”

Secondo il rapporto sul rating del credito, Kumho Tire prevede di “invertire il calo delle vendite attraverso l’integrazione dei canali di vendita”, tuttavia “resta da vedere come miglioreranno le sue operazioni”.

Il rapporto sul rating creditizio 2023 di Qingdao City Investment fornisce solo informazioni sulla produzione dei pneumatici radiali semi-acciaio di Kumho Tire. La capacità di questi prodotti è scesa da 56,02 milioni a 55,17 milioni di unità tra il 2020 e il 2022, mentre la produzione è aumentata da 37,29 milioni a 47,04 milioni di unità durante questo lasso di tempo.

Di conseguenza, l’utilizzo della capacità produttiva dei radiali semi-acciaio Kumho è aumentato dal 67% all’85%. Il rapporto non fa menzione dei dati di produzione e vendita di altri prodotti Kumho, come i pneumatici radiali interamente in acciaio.

Doublestar sotto pressione

Inoltre, il rapporto sul rating del credito indica che il business dei pneumatici di Qingdao City Investment si trova ad affrontare una maggiore pressione per migliorare l’efficienza operativa. Il “valore della produzione pro capite di Qingdao Doublestar è a un livello inferiore” rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti.

Doublestar ha tagliato la produzione di pneumatici radiali interamente in acciaio di oltre un milione di unità e ha anche ridotto la produzione di radiali semi-acciaio di quasi un milione di unità tra il 2020 e il 2022. L’azienda ha prodotto 3,03 milioni di radiali interamente in acciaio e 9,39 milioni di radiali semi-acciaio. pneumatici l’anno scorso.

Vale la pena notare che Qingdao Doublestar ha ampliato la propria capacità di produzione di pneumatici radiali semi-acciaio nel 2022, da 14,5 milioni a 17 milioni di pezzi. In un contesto di calo della produzione, l’aumento della capacità di produzione di radiali semi-acciaio da parte di Doublestar ha fatto sì che il tasso di utilizzo della capacità produttiva scendesse dal 71% nel 2020 ad appena il 55% nel 2022.

Il finanziario del terzo trimestre

Nel terzo trimestre 2023 Kumho Tire mostra chiari segnali di ripresa. Come scrive il produttore nella sua attuale relazione trimestrale, le vendite sono rimaste invariate rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso a 978 miliardi di won coreani (692 milioni di euro), ma l’utile operativo è passato da quasi zero a 96 miliardi di won (68 milioni di euro), che significa un ritorno sulle vendite di almeno il 9,8%.

Nello stesso trimestre dell’anno precedente questa cifra era solo dello 0,2%, nell’intero anno precedente era dello 0,7%.

Anche nel trimestre in corso Kumho Tire è riuscita ad aumentare ulteriormente il proprio utile trimestrale (margine: 3,4%). Dei 978 miliardi di won, ovvero 154 miliardi di euro, 218 miliardi sono stati generati in Europa, ovvero il 22,3%, in crescita dell’11,8% in più rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

La percentuale di pneumatici da 18 pollici e superiori è stata del 26,9% nel trimestre in esame e del 23,8% nel trimestre comparabile.

Tuttavia, il livello del debito del produttore sembra ancora elevato: secondo l’attuale rapporto trimestrale ammonta a 3,55 trilioni di won; Su base annua, le vendite di Kumho Tire negli ultimi quattro trimestri sono ammontate a 3.930 miliardi di won. Alla fine del 2021, la società aveva ancora debiti per 3,06 trilioni di won.

© riproduzione riservata
made by nodopiano