Mercato

Sempre al passo con l’e-learning: Berner inaugura a Verona il centro formativo Berner Campus e lancia la nuova piattaforma digitale

Il nuovo Berner Campus, sede formativa per tutti i venditori di Berner Italia, moderno e polifunzionale, apre le porte oggi ai primi venditori della multinazionale.

Con sede a Verona, a fianco degli uffici aziendali, il centro occupa 600 mq suddivisi su due piani, con numerose soluzioni pensate per rendere la formazione più immersiva:

  • sala prove insonorizzata per testare i prodotti tecnici, in particolare per la tecnica del taglio-smeriglio
  • specifica area per la simulazione dei lavori in quota
  • parete con ricostruzioni delle principali applicazioni lavorative dei clienti
  • area dedicata ai test di pulizia professionale degli interni delle auto
  • spazi multimediali per un apprendimento interattivo

“Il Berner Campus è un importante tassello di un quadro più ampio a livello europeo” dichiara Nicola Argenziano, Direttore Risorse Umane di Berner Italia. “Abbiamo investito con piacere nella creazione del Berner Campus, perché le persone e le loro competenze sono davvero un pilastro fondamentale della nostra strategia.” In vista di un mondo del lavoro sempre più complesso, la formazione è oggi più importante che mai. Il Gruppo Berner ha risposto proattivamente alle sempre maggiori richieste e ha lanciato una piattaforma di formazione e sviluppo: grazie al nuovo progetto di e-learning “Group Campus”, gli oltre 8.200 dipendenti europei saranno in grado di aggiornare o approfondire le loro conoscenze e competenze in modo flessibile e in qualsiasi momento. L’offerta digitale copre a livello europeo già più di 70 corsi su una vasta gamma di argomenti – dalla formazione sui prodotti e sui servizi al coaching delle vendite e agli esercizi di informatica. Gli utenti possono accedere ai contenuti da dispositivi mobili, così come tramite laptop o PC.”

Il gruppo Berner ha sempre attribuito grande importanza alla formazione e al perfezionamento dei propri collaboratori. Per esempio, sono state create accademie di esperti e centri di formazione di proprietà dell’azienda presso le filiali operative in tutta Europa.

In seguito alla pandemia da Coronavirus, i corsi di formazione si sono spostati su internet. “In questo modo ci siamo assicurati che i nostri collaboratori potessero ricevere un supporto individuale anche durante la pandemia”, sottolinea Christian Greiner, responsabile del Digital Learning & Development International Berner. “Poiché la tendenza verso il lavoro smart sta aumentando sempre di più, il nuovo Campus digitale del gruppo è il prossimo passo logico per noi. Non importa se sei un impiegato o un rappresentante di vendita, un apprendista o un manager: grazie a questa moderna piattaforma di e-learning, tutti hanno la possibilità di ricevere una formazione mirata, indipendentemente dal tempo e dal luogo.”

Il rollout della nuova piattaforma è avvenuto all’inizio in Austria, poi in Francia. “Il tasso di partecipazione è enorme. Durante il primo anno abbiamo completato con successo un totale di 11.000 corsi per un totale di 500.000 minuti di apprendimento”, riferisce Christian Greiner.

La piattaforma eLearning per i collaboratori italiani sarà disponibile da inizio ottobre.

“L’offerta rafforza l’apprendimento guidato da chi impara, perché ogni utente ha la possibilità di completare le unità del corso al proprio ritmo personale”, sottolinea Nicola Argenziano. “La completa flessibilità di modi e tempi e da qualsiasi device che il nuovo Group Campus apre all’apprendimento è particolarmente pratica per il nostro team impegnato nella vendita diretta, dato che i colleghi lavorano in movimento e i loro orari dipendono naturalmente dai loro clienti.”

I moduli di formazione del Group Campus sono regolarmente aggiornati. Nei prossimi mesi, il Gruppo Berner lancerà la piattaforma digitale di formazione e sviluppo in tutte le sedi europee, in modo da creare gradualmente una rete di apprendimento in più di 20 paesi.

© riproduzione riservata
made by nodopiano