Mercato

Vendite pneumatici ETRMA: un inizio anno positivo

L’Associazione europea dei produttori di pneumatici e gomma ha pubblicato i dati di vendita dei suoi membri nel mercato della sostituzione per il primo trimestre 2021.

In questo primo trimestre 2021 stiamo assistendo a una ripresa positiva dopo un 2020 profondamente negativo, fortemente influenzato dalla pandemia Covid-19 e dai lockdown europei.

Tutti i segmenti hanno registrato un’evoluzione positiva rispetto al primo trimestre 2020 e questo è un fattore incoraggiante. In questo primo trimestre, il segmento Truck guida la crescita, con un aumento del 18%, seguito dal segmento Moto e Scooter (17%) e dal mercato autovettura (12%).

I pneumatici all season per auto hanno registrato un aumento del 39%, seguiti da una crescita del 17% dei pneumatici invernali, mentre gli estivi hanno registrato un aumento del 6%.

“È incoraggiante vedere che in tutti i segmenti il ​​mercato si sta riprendendo, e dopo il difficilissimo 2020 questo è finalmente un buon segnale per il nostro settore e per la società, che a poco a poco sta ricominciando a muoversi”, ha detto Fazilet Cinaralp, Segretario generale ETRMA.

Il timido aumento dei pneumatici estivi è ancora legato agli effetti Covid-19, con molti automobilisti che non hanno ancora cambiato i loro pneumatici, anche a causa delle rigide restrizioni ai viaggi ancora esistenti in molti paesi europei.

“Spero davvero che nei mesi a venire, con il piano di vaccinazione che avanza in tutta Europa, le restrizioni di viaggio vengano eliminate, consentendo alle persone di viaggiare di nuovo”, ha concluso la signora Cinaralp.

© riproduzione riservata
made by nodopiano