Mercato

Un test confronta pneumatici invernali e all season: i risultati

Un interessante test della rivista automobilistica slovacca Autozurnal ha messo a confronto pneumatici invernali e all season, con interessanti conclusioni.

Autozurnal ha esaminato un totale di 15 pneumatici di dimensione 205/55 R16 e categorie premium, di fascia media e economica. I tester li hanno montati su una Skoda Scala e hanno sottoposto i pneumatici a test di frenata e handling in condizioni di bagnato, neve e asciutto. I test sul bagnato e sulla neve hanno rappresentato ciascuno il 35% del risultato totale e il test sull’asciutto il restante 30%.

I partecipanti al test

  • Bridgestone Blizzak LM005
  • Bridgestone WeatherControl A005
  • Continental AllSeasonContact
  • Debica Frigo HP2
  • Dunlop Winter Sport 5
  • Goodyear Ultra Grip 9+
  • Goodyear Vector 4 Seasons GEN-2
  • Hankook 2 Kinergy 4S2
  • Imperial Snowdragon UHP
  • Kormoran ALL SEASON
  • Maxxis Premitra Snow WP6
  • Michelin CrossClimate +
  • Michelin Alpin 6
  • Nokian WR Snowproof
  • Yokohama BlueEarth-4S AW21

Tutti i pneumatici sono stati valutati rispetto a un riferimento, il pneumatico invernale Goodyear UltraGrip 9+, motivo per cui le percentuali vanno anche sopra al 100%. Autozurnal ha, infatti, assegnato al pneumatico Goodyear un punteggio del 100% per fornire un punto di riferimento in ogni test.

Oltre alla classifica, che trovate subito qui sotto, è particolarmente interessante valutare i punteggi ottenuti da ogni pneumatico nelle varie prove: è evidente che, ormai, i migliori pneumatici quattro stagioni sono molto vicini ai loro “cugini” invernali, anche se il doppio treno estivo invernale rimane sempre e comunque la soluzione più sicura.

La classifica del test

A vincere questo test pneumatici sono due gomme invernali a pari merito, il Bridgestone LM005 e Goodyear UltraGrip 9+. Il Bridgestone va meglio del Goodyear UltraGrip 9+ di riferimento su asciutto e bagnato, fermandosi al 3% dall’Ultragrip 9+ su neve.

Il Blizzak è il vincitore delle prove su bagnato, raggiungendo un punteggio pari a 103,4%, e su asciutto, con un punteggio di 102,8%. Il Blizzak LM005 ha ottenuto un punteggio complessivo del 101,0%, ma viene comunque classificato a pari merito del Goodyear.

Al terzo posto il primo all season, il Continental AllSeasonContact, che ha impressionato i tester con prestazioni molto equilibrate per la sicurezza in caso di pioggia. Inoltre, ha anche fornito le migliori prestazioni nel test di aquaplaning. Il punteggio complessivo del test sul bagnato del pneumatico Continental, pari al 99,3%, non è stato raggiunto da nessuno degli altri pneumatici quattro stagioni e invernali testati, a parte il Blizzak LM005 e il riferimento Goodyear. Ha registrato un buon punteggio su asciutto, pari a 103,4%, e un punteggio del 96,8% nei test sulla neve. L’AllSeasonContact ha ottenuto un punteggio complessivo pari a 99,8%: in pratica tra asciutto, neve e bagnato non ci sono differenze tra il pneumatico invernale Goodyear UltraGrip 9 e il quattro stagioni Continental AllSeasonContact.

Seguono due pneumatici Michelin, con in mezzo il quattro stagioni Goodyear Vector 4 Seasons GEN-2, tutti con il rating “molto buono.”. Il Michelin CrossClimate + ha concluso il test con un punteggio complessivo di 99,3%, ottenendo prestazioni particolarmente buone durante i test sull’asciutto. Comportamento simile per il Goodyear Vector 4 Seasons GEN-2, che si ferma a 0,6 punti dalla gomma francese. L’Alpin 6 ha ottenuto 98,6%, ed è stato quindi il terzo pneumatico invernale con il punteggio più alto.

Scendendo in classifica troviamo i pneumatici valutati “buono”: Bridgestone WeatherControl A005 (98,3%), Dunlop Winter Sport 5 (97,3%) e Maxxis Premitra Snow WP6 (96,8%).

I pneumatici valutati deboli, quindi promossi con riserva, sono il Yokohama BluEarth 4S AW21 (96,2%), il Debica Frigo HP2 (95,6%), l’Hankook Kinergy 4S2 (95,6%) e il Nokian WR Snowproof (95,4%).

Infine, sebbene Autozurnal non abbia dato a nessuno dei pneumatici testati il ​​punteggio più basso di “carente”, i tester sono stati poco entusiasti sulle prestazioni di due pneumatici: hanno valutato i pneumatici invernali Imperial Snowdragon UHP (91,7%) e Kormoran All Season (92,6%) come pneumatici “cattivi”.

Il test è disponibile in lingua originale qui.

© riproduzione riservata
made by nodopiano