Mercato

Nexen Tire Europe aumenta i prezzi per l’intera gamma di prodotti

Nexen Tire ha annunciato oggi che, a causa dell’aumento dei prezzi delle materie prime e dei costi di trasporto e logistica, i prezzi per tutti i marchi aziendali nel mercato del ricambio necessitano di un adeguamento.

I prezzi per tutte le linee di prodotto di pneumatici dell’azienda (estivi, invernali e 4 stagioni) subiranno un aumento lineare fino al 6,6% in tutto il mercato europeo, inclusi Regno Unito e Russia, a partire dal 1° febbraio 2021.

“L’incremento dei costi delle materie prime e il forte aumento dei costi logistici stanno costringendo l’industria dei pneumatici ad aumentare i prezzi”, spiega John Bosco Kim, Presidente di Nexen Tire Europe s.r.o.

Già nel 2020, i costi della gomma e del nerofumo sono aumentati notevolmente rispetto all’anno precedente.

I costi di trasporto e di logistica sono anch’essi aumentati enormemente a causa della triplicazione delle tariffe di trasporto marittimo e di una nuova tassa sulla CO2 a partire dal 2021.

“Attraverso miglioramenti di efficienza continui, Nexen Tire prosegue il suo impegno a livello mondiale di ridurre al minimo gli effetti dell’aumento dei costi sui prezzi dei suoi pneumatici, per continuare a offrire ai propri clienti un ottimo rapporto prezzo/prestazioni”, ha affermato John Bosco Kim.

© riproduzione riservata
made by nodopiano