Meccanica

Forte espansione per la gamma elettronica di Hella destinata al mercato indipendente del ricambio

Hella, azienda leader nelle soluzioni per l’illuminazione e l’elettronica, ha di recente presentato un importante ampliamento di prodotti elettronici destinati al mondo aftermarket. Con l’introduzione di 190 nuovi codici, l’offerta elettronica di Hella può contare oggi su quasi 3.000 riferimenti, tali da renderla una delle più complete, oltre che apprezzate, sul mercato.

Con più di 60 anni di esperienza nel campo della progettazione e produzione elettronica per i principali OEM a livello globale, Hella si posiziona oggi come una delle principali aziende di questo settore altamente tecnologico. Tale expertise, che può contare su oltre 20 centri di sviluppo e produzione nel mondo, è a disposizione dell’aftermarket che, soprattutto in questo ambito, deve poter contare su prodotti di assoluta affidabilità e su un’ampia gamma in grado da soddisfare le richieste, sempre più frequenti, di sostituzione di questo genere di componenti.

Nella recente estensione di gamma presentata da Hella, troviamo 51 nuovi riferimenti per le pompe carburante, di qualità equivalente all’OE, portando così il totale a 124 codici, a copertura delle applicazioni più diffuse. Le pompe carburante offerte da Hella si distinguono per la facilità d’installazione e per la presenza delle guarnizioni in ogni scatola.

Importante ampliamento anche per le sonde lambda, con 24 nuovi codici, per un totale oggi di 130 riferimenti a copertura di 15 milioni di veicoli. Le sonde lambda proposte da Hella si distinguono per l’ottima resistenza al calore, frutto di un attento lavoro compiuto dagli ingegneri dell’azienda, caratteristica che porta a un sensibile aumento della vita del prodotto.

Si segnalano nuove introduzioni anche per debimetri e bobine, due tra i prodotti con la più alta richiesta in aftermarket. Per i debimetri troviamo 14 nuovi codici, per un totale di 145 riferimenti a copertura di oltre 17 milioni di veicoli. La gamma di debimetri offerta da Hella si distingue per la grande accuratezza nella misurazione della massa d’aria e per i costanti aggiornamenti, in grado di assicurare una copertura sempre maggiore del circolante.

Con i 13 nuovi codici relativi alle bobine, l’offerta completa di Hella è oggi di 395 riferimenti, a copertura di circa 16 milioni di veicoli. Da sottolineare, l’importante tasso di crescita di questa gamma proposta da Hella, più che raddoppiata negli ultimi 18 mesi.

Anche la gamma di valvole EGR è stata ampliata, con l’inserimento di 3 nuovi codici, per un totale di 60 riferimenti a copertura di 10 milioni di veicoli. La gamma si concentra sulle applicazioni più diffuse del circolante europeo e asiatico e viene costantemente aggiornata con i modelli di nuova introduzione sul mercato.

L’importante ampliamento della gamma di ricambi elettronici di Hella ha riguardato anche diverse tipologie di sensori, quali: sensori giri ruota, prodotti che spiccano per l’elevata qualità e sicurezza garantite dalla profonda conoscenza OE dell’impianto frenante da parte di Hella Pagid; sensori albero a gomito; sensori posizione albero a camme; sensori temperatura gas di scarico; sensori pressione collettore di alimentazione (MAP); sensori pressione gas di scarico.

Per saperne di più sulla gamma di componenti elettronici offerti da Hella, cliccare questo link.

© riproduzione riservata
made by nodopiano