Mercato

La tecnologia Enliten di Bridgestone sulla Volkswagen ID.3 elettrica

Bridgestone continua la sua collaborazione con Volkswagen, partner di lungo corso, portando la sua rivoluzionaria tecnologia Enliten su ID.3, il nuovo veicolo completamente elettrico della casa tedesca. L’ecologica Tecnologia Enliten, che garantisce una resistenza al rotolamento estremamente bassa e richiede un impiego minore di materiali per creare il prodotto finito, viene applicata per la prima volta da Bridgestone su pneumatici Turanza Eco appositamente progettati per l’ID.3.

Pneumatici ecologici, per un veicolo ecologico

Creato per con l’obbiettivo di dare accesso ai vantaggi della mobilità elettrica a un ampio numero di automobilisti, ID.3 è il primo veicolo completamente elettrico commercializzato da Volkswagen. Durante lo sviluppo di ID.3, Volkswagen ha cercato pneumatici che offrissero un alto livello di prestazioni su bagnato e asciutto, una buona frenata, una lunga durata e, soprattutto, una resistenza al rotolamento estremamente bassa. La resistenza al rotolamento può infatti avere un impatto enorme sull’uso di carburante e, in questo caso, sull’autonomia della batteria dell’ID.3.

Bridgestone ha saputo rispondere a queste esigenze sviluppando un pneumatico Turanza su misura dotato di Tecnologia Enliten, il Turanza Eco appunto. L’innovativa tecnologia di Bridgestone, che permette di sviluppare pneumatici ultra-leggeri, setta un nuovo standard per quanto riguarda utilizzo dei materiali e resistenza al rotolamento, offrendo significativi vantaggi per la salvaguardia dell’ambiente: la soluzione ideale per un veicolo che punta tutto sulla sostenibilità.

I pneumatici equipaggiati con Tecnologia Enliten riducono la resistenza al rotolamento fino al 30% rispetto ad un tradizionale pneumatico estivo premium. Il risultato è una riduzione del consumo di carburante e delle emissioni di CO2 nei veicoli a motore e una maggiore durata della batteria per i veicoli elettrici. I possessori di ID.3 potranno immediatamente trarre vantaggio dall’autonomia prolungata.

Inoltre, i pneumatici con Tecnologia Enliten consentono un ulteriore risparmio di carburante/batteria grazie ad peso inferiore del 20% rispetto a pneumatici estivi premium equivalenti.1 Il minor utilizzo di materia prima in fase di produzione – fino a 2kg per pneumatico – è anche un ulteriore vantaggio per la salvaguardia dell’ambiente, con risparmi sulle risorse utilizzate e nella gestione del ciclo di vita dello pneumatico.

Senza dimenticare i vantaggi prestazionali. I particolari materiali utilizzati per creare la Tecnologia Enliten in abbinamento al nuovo processo di miscelazione hanno migliorato sensibilmente la resistenza all’usura del penumatico, senza comprometterne il grip. Cavità e disegno del battistrada sono inoltre stati realizzati in 3D per massimizzare le prestazioni sul bagnato. La combinazione di questi fattori fa della Tecnologia Enliten la soluzione ideale per garantire la maneggevolezza del veicolo, aumentare il piacere di guida e, nel caso dell’ID.3, soddisfare tutti gli obiettivi prestazionali richiesti da Volkswagen.

Un progetto nato da una lunga e solida collaborazione

La partnership tra Bridgestone e Volkswagen è una delle più durature nel mondo dell’automotive ed è costellata da grandi successi, come il nuovo record assoluto per un veicolo elettrico sulla pista del Nürburgring stabilito lo scorso anno. L’intesa tra le due aziende ha permesso a Bridgestone di sviluppare gli pneumatici per ID3 in tempi rapidi, venendo incontro alle specifiche esigenze di Volkswagen per il suo modello elettrico.

Le prime fasi di sviluppo de hanno visto Bridgestone applicare la sua rivoluzionaria tecnologia “Virtual Tire Development” per identificare, da un punto di vista digitale, le dimensioni ottimali per i pneumatici dell’ID.3. Oltre ad accelerare la fase di sviluppo, Virtual Tire Development porta anche significativi vantaggi ambientali, assicurando che i pneumatici non debbano essere fisicamente realizzati e utilizzati per la fase di sviluppo e test.

I pneumatici Turanza Eco con Tecnologia Enliten sono disponibili per Volkswagen ID.3 nelle varianti da 18, 19 e 20 pollici. Quelli con misura 19 e 20 pollici sono equipaggiati con tecnologia Bridgestone B-Seal, che garantisce una temporanea tenuta dell’aria in caso di foratura del battistrada, consentendo al veicolo di continuare a viaggiare.

Karsten Schebsdat, Head of Chassis Development, Volkswagen, commenta così: “L’ID.3 è il nostro più grande lancio dopo la Golf. Sapevamo che i pneumatici dovevano essere perfetti per far sì che gli automobilisti fossero consapevoli di tutte le prestazioni e i vantaggi ambientali del veicolo. Per questo abbiamo selezionato Bridgestone e la sua Tecnologia Enliten. La significativa riduzione della resistenza al rotolamento della Tecnologia Enliten ha un enorme impatto sulla conservazione della batteria dell’ID.3, il che è molto importante per fugare i dubbi sull’autonomia dei veicoli elettrici. La Tecnologia Enliten può fare molto per aiutare a cambiare la percezione che i consumatori hanno della mobilità elettrica. È sicuramente una tecnologia innovativa.”

Mark Tejedor, VP Original Equipment di Bridgestone EMIA, ha aggiunto: “La famiglia di veicoli ID d Volkswagen sta dimostrando le potenzialità della mobilità elettrica. L’’ID.3 è davvero un veicolo elettrico progettato per tutti. Siamo molto orgogliosi che Bridgestone abbia collaborato al progetto ID.3, mettendo in strada le prestazioni e i vantaggi ambientali della Tecnologia Enliten. Come azienda ci impegniamo a fornire soluzioni personalizzabili di primo equipaggiamento per i nostri key partner, contribuendo al futuro della mobilità e collaborando con loro per portare valore alla società. La nostra partnership con Volkswagen è finalizzata a questo”.

© riproduzione riservata
made by nodopiano