Mercato

Michelin e Continental, altre collaborazioni in arrivo

Michelin e Continental sono il secondo e il quarto produttore di pneumatici nella classifica mondiale che il nostro gruppo editoriale pubblica ogni anno e che, a breve, verrà aggiornata. Il fatto di essere concorrenti tra loro, non impedisce però la nascita di collaborazioni importanti, come dimostrano le due joint venture Eurofit Group e Rubberway.

Eurofit Group è una joint venture fondata al 50% tra Michelin e Continental, con sede in Belgio, 18 stabilimenti in 3 continenti e 1.200 collaboratori. La nascita del progetto si deve a una specifica esigenza di Volvo, che, a quel tempo, voleva esternalizzare l’assemblaggio di ruote e pneumatici per alcuni modelli delle sue auto. Poichè Continental e Michelin erano gli unici produttori di pneumatici omologati per quelle auto, decisero di costituire la joint venture. Dalle prime fitted unit per Volvo, il Gruppo offre oggi alle Case auto servizi di montaggio di pneumatici di primo equipaggiamento di varie marche e di ruote (la proprietà dei prodotti rimane delle Case auto) a numerosi clienti comuni. Il gruppo fornisce quasi 26 milioni di ruote complete ogni anno, generando un fatturato di circa 160 milioni di euro.

La joint venture Rubberway è nata invece l’anno scorso, con l’obiettivo di sviluppare e implementare un soluzione tecnologica per la mappatura delle pratiche di sostenibilità nella catena di approvvigionamento della gomma naturale.

In questi giorni, il CEO di Michelin, Florent Menegaux, ha dichiarato al settimanale economico tedesco WirtschaftsWoche che nuove collaborazioni con Continental in altri campi sono “sicuramente possibili”. Pur non fornendo dettagli concreti, Menegaux ha inoltre detto: “Ci sono già ottimi partner tedeschi. Possiamo dunque intraprendere qualche progetto insieme e sono possibili sia joint venture che acquisizioni”.

© riproduzione riservata
made by nodopiano