Gommisti

Informati, presto e facilmente: i QR Code di KYB

KYB Europe, fra i principali produttori di ammortizzatori per auto, ha reso ancor più facile per i meccanici installare i prodotti dell’azienda. Sono sempre di più infatti gli ammortizzatori che riportano sulla confezione un QR Code; questo, utilizzando un lettore di QR Code, porta rapidamente a ulteriori informazioni che KYB ha reso disponibili in rete.

Il QR Code si trova sull’etichetta, a fianco del codice dell’applicazione e di un’icona raffigurante una chiave inglese. Il personale dell’officina non ha che da scansionarlo con l’app per la lettura dei QR Code dello smartphone o del tablet. Automaticamente l’area di supporto del sito KYB si apre nella finestra del browser, con una grande quantità di informazioni che riguardano l’installazione dell’ammortizzatore sul veicolo corrispondente.

A seconda del codice articolo, sarà possibile trovare informazioni generali sull’installazione degli ammortizzatori KYB o istruzioni per un’ispezione visiva, oltre a istruzioni per installazione e montaggio. Per molte vetture selezionate come Alfa Romeo, Audi, Citroën, Dacia, Fiat, Ford, Mercedes-Benz, Opel, Peugeot, Renault, Seat e VW si trovano anche video di installazioni. Per chi non avesse sottomano uno smartphone o un tablet con l’applicazione per leggere i QR Code, le informazioni sono comunque disponibili: è sempre possibile raggiungere le istruzioni specifiche per ogni veicolo senza difficoltà. Semplicemente, sarà necessario inserire manualmente nell’area di supporto del sito KYB il codice dell’articolo.

“Il nostro sito offre un gran numero di informazioni aggiuntive specifiche per ogni codice,” spiega Emanuele Ansani, General Manager di KYB Italy. “Così le officine possono ricevere il miglior supporto disponibile, con la maggior facilità di accesso possibile alle informazioni rilevanti sui nostri prodotti e la loro installazione. Se ci sono altre domande, contattateci: il nostro personale sarà lieto di aiutarvi!”

made by nodopiano