Mercato

“Allineamento fra presente e futuro”: meeting All-Linea 2018

29 settembre e 13 ottobre 2018: due date impresse nella storia del network All-Linea. Due convention dedicate a tutte le officine aderenti alla rete All-Linea con ospiti d’eccezione e contenuti innovativi ed interessanti. Presso il Truck Training Center di Montichiari si sono susseguiti esperti del settore che hanno reso i due eventi unici nel loro genere.

Tra gli Massimo De Donato, giornalista e autore radiotelevisivo, in Rai dal 1998, che si occupa di tematiche legate al mondo della mobilità e dei trasporti; dal 2015 è conduttore e autore della rubrica “Container” di Radio24. Intervistato durante l’evento ci racconta: “Ringrazio per l’invito e per avermi fatto scoprire il mondo dell’allineamento e la sua importanza sul fronte della sicurezza e dei consumi. Auspico che il tema dell’allineamento abbia sempre più risonanza anche fra i miei colleghi giornalisti” – prosegue De Donato – “perché credo che si possa davvero migliorare la sicurezza dei veicoli circolanti e tutelare l’ambiente grazie alla riduzione dei consumi.”

Non poteva mancare al meeting Morgan Tisbo, Key Account Manager di Josam: “Sono molto colpito dall’organizzazione delle Convention All-Linea: sono riusciti a coinvolgere molte officine anche del Centro-Sud Italia che, nonostante il lungo viaggio, non hanno voluto perdere questa occasione. Torno in Svezia con un fantastico bagaglio di esperienze e contenuti. Il futuro? L’allineamento acquisterà sempre maggiore importanza” – continua Tisbo – “perché ormai tutte le aziende vogliono risparmiare senza lesinare sulla sicurezza.”

Ha partecipato ad entrambe le giornate anche Claudio Baldaccini, Direttore Vendite di Snap-On Italia, filiale italiana della multinazionale americana che ha recentemente acquisito il brand Josam. Parlando della sinergia fra Snap-On e Josam ci racconta: “Il mondo dell’allineamento è molto specializzato e voi lo seguite in maniera eccellente, con grande professionalità ed in queste due giornate ho potuto ascoltare importanti contenuti. L’acquisizione di Josam va ad arricchire la nostra offerta” – aggiunge Baldaccini – “e ci permette di entrare nel mondo dell’autotrasporto industriale pesante. Grazie ai sistemi Josam è possibile diminuire i consumi e tutelare l’ambiente: questo per noi è un argomento di fondamentale importanza, oggi e nel futuro”.

“Sono veramente soddisfatto dell’ottima riuscita delle Convention All-Linea -dichiara in conclusione Giuseppe Pesci, CEO Pesci Attrezzature- Di strada ne abbiamo fatta in trent’anni e ci aspetta sicuramente un futuro in continua crescita”.

Durante i due eventi, che hanno visto la partecipazione del 90% delle officine del network, sono stati organizzati interventi legati al mondo del marketing, comunicazione, tecnologia e molto altro. Hanno tenuto un intervento Luca Benetti, Business Upgrader Hi Skill; Nicola Baù, responsabile commerciale Efficient Driving, e Paolo Toppano, Responsabile Omologazione e Qualità S.T. System Truck. Inoltre, erano presenti anche Gianmatteo Scapini, CEO di Lazzarini Pneuservice, officina autorizzata All-Linea, che ha raccontato come è nata l’idea della realizzazione di un video legato al sistema di allineamento Josam i-Track e dei risultati ottenuti.

Il network trae forza ed entusiasmo dalle officine: è per questo che è stato deciso di premiare due aziende che si sono distinte per la passione e la dedizione dimostrata nei confronti del progetto: Tansini Gomme di Piacenza e l’Officina Monetti di Castagnole Piemonte (TO).

E gli obiettivi per il futuro? Nei prossimi due anni l’idea è di raddoppiare il numero dei centri All-Linea per coprire il più possibile tutto il territorio nazionale ed aumentare le partnership con costruttori, flotte e organizzazioni di settore. Inoltre sentiamo la necessità di divulgare sempre di più il tema dell’allineamento come elemento fondamentale per garantire la riduzione delle emissioni ed aumentare la sicurezza. Basti pensare che su 4800 veicoli allineati nei centri All-Linea sono stati risparmiati circa 2.340.000 litri di carburante con una diminuzione delle emissioni nell’ambiente di CO2 di 6084 tonnellate.

 

made by nodopiano