Mercato

Automobilismo testa 3 estivi, 3 invernali e 3 all season: i risultati

Automobilismo nel numero di ottobre 2018 ha realizzato un interessante test comparativo, nel quale mette a confronto pneumatici estivi, invernali e all season di Continental, Michelin e Goodyear.

Le tre marche sono state selezionate in quanto leader ciascuna nel proprio segmento di riferimento: Michelin per l’estivo, Continental per l’invernale e Goodyear per il 4 stagioni. I partecipanti al test erano: tra gli estivi, Michelin Primacy 3, Continental ContiPremiumContact 5 e Goodyear EfficientGrip Performance; tra gli invernali Michelin Alpin 5, Continental WinterContact TS 860 e Goodyear UltraGrip 9; tra gli all season, Michelin CrossClimate +, Continental AllSeasonContact e Goodyear Vector 4 Seasons Gen-2. I test sono stati svolti tra febbraio e maggio, utilizzando una Golf VII TDi che montava la misura 205/55 R16 con codice di velocità V per estivi e 4 stagioni e H per gli invernali.

I 9 prodotti sono stati confrontati in numerose discipline, utilizzando il sistema elettronico Digitalker per registrare i dati: guidabilità e frenata su asciutto, bagnato e neve, forza g su bagnato, aquaplaning, accelerazione su neve, umorosità e resistenza al rotolamento.

Ovviamente, date le sostanziali differenze dei tre prodotti in esame, non è stata stilata una classifica assoluta, ma il test è interessante perché dà importanti indicazioni per la scelta del tipo di pneumatico che più si adatta allo stile di guida ed al tipo di vettura del consumatore finale.

Sei un automobilista alla ricerca di test pneumatici e recensioni gomme? Scopri GripDetective!

Il Continental WinterContact TS 860 invernale vince le prove di frenata e handling su neve, ma i diretti concorrenti sono vicinissimi, ad appena il 2% di distanza. Il Goodyear UltraGrip 9 vince il test di accelerazione. E gli all season? I pneumatici quattro stagioni su neve sono vicini agli invernali. Sia nella prova di frenata che in quella di accelerazione, le prestazioni sono vicinissime secondo i tester della rivista, mentre nella prova di handling emergono lievi differenze. I tester sottolineano che in questa prova le differenze si sentono, con gli invernali che trasmettono più sicurezza rispetto ai loro cugini all season. E gli estivi come si comportano? La differenza è abissale ed emerge, ad esempio, nella frenata da 50 km/h. Il miglior invernale impiega 25,4 metri, il miglior all season 26, il miglior estivo 35,6 metri!

Cambiando fondo stradale, il Continental rimane il pneumatico da battere. Il ContiPremiumContact 5 vince le prove di frenata su asciutto, frenata sul bagnato, aderenza trasversale sul bagnato (forza G) e handling sul bagnato. Lascia al Primacy 3 solamente la vittoria nell’handling su asciutto. Chapeau.

In queste prove emergono alcuni risultati interessanti. Nella frenata sul bagnato, ad esempio, i due all season Michelin CrossClimate + e il Goodyear Vector 4 Seasons Gen-2 si piazzano sul podio, battendo i rispettivi cugini estivi ed invernali. Un’altra prova interessante è quella di handling sul bagnato: vince il Continental estivo, precedendo il Continental invernale e il Michelin 4 stagioni. Seguono il Goodyear 4 stagioni e l’invernale, e poi ancora il Continental 4 stagioni e il Michelin invernale. Ultimi i due estivi di Michelin e Goodyear. Una situazione decisamente confusa, che fa capire come lo sviluppo di 2 prodotti, anche pensati per la stessa stagione, possa portare a performance opposte.

Per quel che riguarda l’aquaplaning, gli invernali la fanno da padrone, con la doppietta del Goodyear UltraGrip 9 nella prova longitudinale e in quella trasversale. Il Continental ContiPremiumContact 5 è il miglior prodotto estivo dopo gli invernali, che si piazza quarto in entrambe le prove, mentre il miglior quattro stagioni è il Continental AllSeasonContact.

Infine, i pneumatici più silenziosi sono il Goodyear UltraGrip 9 e il Continental WinterContact TS 860 rispettivamente a 50 km/h e 80 km/h, mentre il miglior estivo è il Michelin Primacy 3 e il miglior all season il Continental AllSeasonContact. E per la resistenza al rotolamento? Come c’era da aspettarsi è un estivo a vincere la prova, il Goodyear EfficientGrip Performance. Stupisce, tuttavia, il secondo posto del Continental AllSeasonContact.

Nota: Le prestazioni del pneumatico estivo di Goodyear riportate da Automobilismo non sono da considerarsi rappresentative, in quanto il pneumatico utilizzato non è la versione standard. Automobilismo ha erroneamente impiegato nel test un set di pneumatici Goodyear EfficientGrip Performance in una versione di Primo Equipaggiamento. Questo significa che tale pneumatico è stato sviluppato secondo i precisi requisiti richiesti dalla casa auto per una specifica vettura.

Se oltre ai test sui pneumatici sei alla ricerca di recensioni gomme, clicca qui per scoprire GripDetective! 

 

made by nodopiano