Notizie

Giti aumenta la capacità di carico delle gomme ribassate per maxi rimorchi

Per soddisfare la richiesta europea di incremento della capacità per rimorchi maxi volume, Giti Tire ha aumentato l’indice di carico del suo richiestissimo pneumatico a sezione ridotta Giti GTL925 a 164 J.

Disponibile nelle misure 435/50R19.5 e 445/45R19.5, lo sviluppo è mirato alle nuove configurazioni a uno e due assi, per un impiego alla massima capacità di carico possibile riducendo al tempo stesso il consumo di carburante e la rumorosità, aumentando inoltre il carico utile e migliorando la manovrabilità del veicolo.

Questi pneumatici sono sempre più utilizzati anche sui tradizionali semirimorchi a triplo asse con una capacità superiore a 9.000 kg per asse.

Il diametro inferiore permette alle flotte di rimorchi maxi volume di massimizzare il volume di carico interno a più di tre metri di altezza, rispettando al tempo stesso l’altezza complessiva del veicolo di quattro metri permessa in Europa.

Il modello GTL925 presenta una spalla extra larga per aumentare la resistenza alle lacerazioni, un battistrada con sette cordonature per un’usura più regolare ed aumentare la resa chilometrica con una resistenza al rotolamento ottimizzata, che ottiene la classificazione B per un buon risparmio di carburante.

Entrambe le misure sono marcate M&S, ad indicare tenuta di strada e proprietà di frenata migliori in tutte le condizioni atmosferiche.

Daria Sala della Cuna, General Manager South Europe di Giti Tire ha dichiarato: “Il GTL925 ha maturato una solida reputazione per l’elevata affidabilità e l’eccellente resa chilometrica, rilevate dai clienti europei in oltre cinque anni di utilizzo. L’aumento della capacità di carico si rivelerà uno sviluppo particolarmente apprezzato da parte di questo segmento di mercato così esigente, dove una maggiore competitività della resa per chilometro di percorrenza è essenziale per avere un controllo dei costi dei clienti, assicurando contestualmente un profitto operativo.”

made by nodopiano