Gommisti

Nasce Business Partner, società di consulenza specializzata nelle reti automotive

Dopo oltre vent’anni di esperienza presso multinazionali del settore automotive, Ivan Necandri lancia Business Partner, una società di consulenza rivolta agli operatori del settore quali concessionarie auto e truck, officine, dealer di pneumatici e autoricambisti.

Le competenze dello staff di Business Partner derivano da esperienze manageriali presso aziende quali Pirelli, Michelin, Continental Daf, Man e Bp. Si aggiungono alle figure senior, dei giovani talenti, desiderosi di costruire un percorso professionale molto specifico nell’area della consulenza strategica, provenienti dalle Università di Milano e Piacenza.

Business Partner si sviluppa in un contesto in cui le dinamiche di mercato sono cambiate e stanno ulteriormente cambiando rapidamente.

Il format di consulenza, proposto direttamente agli operatori del settore, tramite accordi con le rispettive Case madri, interessa tre aree principali:

  • la consulenza in ambito finanziario e di business,
  • la consulenza in ambito risorse umane
  • la consulenza nello sviluppo di nuovi progetti, che aprono le porte a nuove opportunità di business presso gli operatori desiderosi di coglierne il valore e farne una nuova area di sviluppo e differenziazione.

La competitività di oggi e del futuro, gioca la sua partita sulla capacità dell’Organizzazione nel saper gestire i numeri del proprio business, nel saper cambiare in velocità e nel modo corretto la propria strategia e nel poter disporre di un team competente e motivato”, spiega Ivan Necandri.

“Il primo pacchetto di consulenza relativo al business, principale know-how di Business Partner, vuole massimizzare la profittabilità e l’efficienza del punto vendita”, continua Necandri. “Quello che stiamo facendo è mettere a disposizione delle reti tutta l’esperienza maturata in questi anni, in cui abbiamo vissuto e gestito con passione le più svariate opportunità e, talvolta, criticità del settore a cui si rivolge il nostro servizio. Alcune Case di diversi settori hanno percepito tale valore e particolarmente apprezzato il format Business Partner, richiedendo l’esclusiva sulla rete nazionale. Una novità introdotta recentemente in questo ambito è il modulo di Digital Marketing, che consente al punto vendita di creare, a livello locale, le proprie campagne web per la gestione dei lead, grazie a 4 moduli webinar che insegnano a costruire da sé una campagna di advertising, utilizzando al meglio gli strumenti AdWords, Facebook e Linkedin.

Il secondo aspetto interessante riguarda la gestione delle risorse umane. Il processo di acquisto e di gestione del service oggi è completamente cambiato: i clienti e gli utilizzatori finali sono decisamente informati e vogliono garantirsi un’esperienza d’acquisto di alto livello. È chiaro quindi che il successo di un’azienda passa attraverso l’efficacia e l’efficienza delle persone del team, dai venditori a chi gestisce il service agli addetti del post-vendita. Proprio questo aspetto è il focus del modulo Risorse Umane di Business Partner. Selezioniamo le figure chiave della vostra attività, le formiamo per renderle pronte ad operare rapidamente nel ruolo e facciamo un’analisi di tutto il team presente in azienda, per capire le soft skill di ciascuno e definire il piano di approccio che il Management deve avere sulle specifiche persone”.

Relativamente all’aspetto della selezione delle persone, Business Partner sta lanciando diverse iniziative per agevolare il recruiting, in particolare di figure quali meccatronici, venditori auto e truck, service manager, accettatori e gommisti.  “Con questo obiettivo – dice Necandri – stiamo chiedendo la collaborazione delle concessionarie, che saranno poi i beneficiari finali della disponibilità di professionisti formati e pronti ad operare nelle proprie relative realtà. Rappresenta quindi un investimento a medio termine per la propria azienda, particolarmente maturo e lungimirante”.

La terza area, relativa allo Sviluppo di Nuovi Business propone invece al mercato tre pacchetti “chiavi in mano” per introdurre all’interno del proprio punto vendita o della propria concessionaria tre nuove attività quali la gestione dei pneumatici, la manutenzione del semirimorchio e l’attività di allineamento.

“A pochi mesi dall’inizio dell’attività, – conclude Necandri – siamo molto motivati dal fatto che il mercato sta già riconoscendo il valore aggiunto della nostra offerta. Abbiamo obiettivi ambiziosi e, a medio lungo termine, contiamo di diventare un punto di riferimento del know-how di tutto quanto il settore”.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito bpartner.me, che in questo periodo è in fase di costante aggiornamento e implementazione. Il sito conterrà fra l’altro anche un modulo dove potranno incontrarsi la domanda di candidati delle concessionarie con l’offerta di giovani interessati ad intraprendere un percorso di carriera specializzato nell’ambito dell’automotive.

© riproduzione riservata
made by nodopiano