Fiere

Fieragricola – Verona 31 gennaio – 3 febbraio 2024

Nel 2022 si è svolta a Veronafiere la 115ª edizione di Fieragricola. In quattro giornate, la rassegna internazionale biennale dedicata all’agricoltura, che era stata posticipata da gennaio a marzo a causa della coda pandemica, ha registrato 68mila operatori professionali da 80 nazioni.

Con oltre 520 espositori il mondo agricolo è ripartito da Verona. Un format trasversale, ma specializzato, che in questa edizione ha riservato un focus particolare al digital farming e alle agro-energie. In fiera a Verona sono arrivate delegazioni organizzate di top buyer stranieri da 29 Paesi target, grazie alle iniziative di incoming di Veronafiere e Ice Agenzia, con il finanziamento Maeci e la collaborazione di Federunacoma. Gli operatori esteri provengono per il 72% dall’Europa, il 12% dall’Africa, l’11% dall’Asia e il 5% dall’America.

La trasversalità espositiva, la verticalizzazione delle filiere, l’attenzione alle produzioni ad alto valore aggiunto e l’innovazione sono i pilastri della manifestazione, che offre una panoramica completa nei settori:

meccanizzazione.svgmacchine agricole
vigneto_frutteto.svgtecnologie e prodotti per la viticoltura e la frutticoltura
zootecnia.svgtecnologie e prodotti per l’allevamento
agrofarmaci_fertilizzanti_sementi.svgagrofarmaci, fertilizzanti e sementi
agroenergie.svgagroenergie
digital_farming.svgdigital farming

Il settore pneumatici nel 2022 era rappresentato dai produttori Yokohama OHT con il brand Alliance in evidenza e Trelleborg con l’offerta di servizi Interfit, e dai distributori con esclusiva di altri brand: BKT-Univergomma, Ceat-Intergomma, Vredestein-Gastaldi Gomme (esclusiva per il nord Italia)

Per informazioni: Fieragricola – Verona 2024

© riproduzione riservata
made by nodopiano