Notizie

Hankook amplia la gamma Ventus S1 evo², già OE per la Mercedes-Benz C350e

Hankook amplia la gamma dei suoi pneumatici di punta Ventus S1 evo² con delle versioni ad alte prestazioni, con una resistenza al rotolamento molto bassa, in varie misure. Il Ventus S1 evo², soprattutto grazie alle sue proprietà ecologiche, è già stato scelto quale primo equipaggiamento per la Mercedes-Benz C350e ibrida plug-in nelle misure 225/50 R 17 per l’asse anteriore e 245/45 R 17 per l’asse posteriore. Unitamente a un’aderenza sul bagnato elevata e a un handling preciso, lo sviluppo dei pneumatici, prodotti nello stabilimento ungherese, si è concentrato principalmente sulle proprietà ambientali, quali la bassa resistenza al rotolamento e il basso rumore di rotolamento.

“Le prestazioni superiori dei nostri prodotti dimostrano il nostro potenziale di capacità di fornitura del mercato con la qualità elevata Hankook, anche per il segmento tecnologicamente esigente delle auto ecologiche ma molto performanti quali la Mercedes-Benz C350e ibrida plug-in”, ha spiegato Ho-Youl Pae, direttore di Hankook Tire in Europa. “Siamo particolarmente orgogliosi del fatto che tutti i pneumatici di primo equipaggiamento per le autovetture Daimler AG siano prodotti nel nostro stabilimento europeo”.

Il modello Ventus S1 evo2 di Hankook Tire, dotato di tecnologie derivanti dalle piste del DTM vanta notevoli prestazioni in condizioni stradali asciutte e bagnate. Unitamente all’ handling preciso e alla risposta di sterzata controllata alle alte velocità, la resistenza al rotolamento significativamente bassa e l’implementazione ottimale del profilo completano perfettamente le sue caratteristiche ecologiche. Il produttore coreano si attende che gli eccellenti progressi tecnici aiutino il Ventus S1 evo2 a sostenere anche un livello elevato di comfort di guida per i suoi utilizzatori, minimizzando i rumori di rotolamento in tutte le condizioni.

Hankook Ventus S1 evo² è stato sviluppato per essere prestazionale anche in condizioni impegnative, grazie alla  combinazione di handling preciso, capacità frenante ed elevata stabilità direzionale. “L’uso di un materiale altamente assoggettabile a tensione eppure leggero per la trama d’acciaio usato anche per i pneumatici da competizione Hankook nel DTM, – spiega l’azienda – fa sì che il Ventus S1 evo² consenta una guida dinamica anche in condizioni costantemente impegnative. Lo sviluppo del Ventus S1 evo² ha tenuto conto degli importantissimi aspetti ambientali, avendo come risultato una resistenza al rotolamento significativamente ridotta e un rumore di rotolamento basso”.

“Nel corso dell’intensa fase di test i nostri pneumatici hanno dimostrato ancora una volta in modo vincente il grado elevato di caratteristiche di guida dinamica”, spiega Klaus Krause, direttore del Centro Tecnologico Europeo (ETC), dove Hankook coordina lo sviluppo dei pneumatici di primo equipaggiamento per i veicoli di Daimler AG. “Con il Ventus S1 evo² abbiamo implementato la filosofia della nostra Kontrol Technology* e sviluppato un moderno pneumatico ad alte prestazioni, personalizzato secondo i requisiti dei nostri clienti in fatto di dinamiche di guida, sicurezza, ecologicità e comfort”.

Vi sono attualmente 50 ingegneri e tecnici che lavorano presso il centro di sviluppo europeo Hankook di Hanover (Germania) nella ricerca di soluzioni per pneumatici su misura per le case automobilistiche europee. È lì che sono sviluppati e testati i pneumatici per il primo equipaggiamento premium, ad esempio per Daimler AG. I pneumatici sono prodotti nello stabilimento produttivo ad alta tecnologia di Rácalmás in, Ungheria. La fabbrica, situata 60 km a sud della capitale Budapest, è specializzata nella produzione di pneumatici per veicoli per passeggeri e SUV per il mercato europeo – compresi i pneumatici di primo equipaggiamento premium per le case automobilistiche leader – ed è definita dall’azienda “una delle strutture produttive più moderne a livello mondiale”.

Comments

comments

made by nodopiano