Notizie

gomme-auto.it mette in guardia sugli acquisti online

Qualche giorno fa, il portale di vendita online di pneumatici gomme-auto.it ha pubblicato una nota che avverte i consumatori che acquistano i pneumatici online dei rischi legati alle euro-importazioni. In particolare, gomme-auto.it sottolinea che affidarsi a siti che sono sì convenienti, ma perché aggirano il fisco e le leggi italiane, non è solo sbagliato moralmente, ma comporta anche alcuni rischi per la mancata emissione della fattura.

Il monito del portale ai consumatori è: “un prezzo dei pneumatici inferiore del 20% dovrebbe insospettirvi, chiedete preventivamente conferma ed assicuratevi dell’emissione di regolare fattura a fronte del vostro acquisto. Spesso è sufficiente leggere le condizioni generali di vendita, che ogni sito web di vendita pneumatici è obbligato a pubblicare, per rilevare la presenza di frasi astruse tese a nascondere l’intento evasivo”.

Di seguito riportiamo il testo integrale:

Euro importazione pneumatici, i rischi.

La scelta delle gomme ogni anno coinvolge tantissimi automobilisti che spesso non sono molto esperti in materia e finiscono per acquistare prodotti di scarsa qualità o non adatti al proprio veicolo.

Molto di moda sul web è l’import parallelo di pneumatici da altri paesi della zona euro, spesso motivata dal obiettivo di aggirare il fisco italiano.

Acquistando online pneumatici importati dall’europa attraverso questo meccanismo si può risparmiare qualche Euro ma non è possibile ottenere la fattura.

Bisognerebbe informarsi bene prima di compiere una scelta di questo tipo. Del resto, anche dal punto di vista normativo, ormai esistono tante disposizioni che regolano l’acquisto e l’uso degli pneumatici, risparmiare qualche euro con l’import dei pneumatici dalla zona euro è rischioso quando si configura come illecito a causa del mancato versamento dell’iva.

I pneumatici sono fondamentali per la propria sicurezza, da loro dipende la stabilità, la tenuta di strada e gli spazi di frenata della propria vettura. Per questo è importante acquistarli attraverso canali ufficiali e sicuri.

I rischi dell’acquisto di pneumatici senza fattura

Spesso i soggetti che vendono pneumatici importati dalla zona euro attraverso triangolazioni hanno il preciso scopo di aggirare il versamento dell’IVA, per cercare di nascondere questo comportamento illegale solitamente non emettono fattura.

Anche il privato ha diritto alla fattura, non solo chi è titolare di partita IVA.

  • Senza la fattura, in caso di difetti di fabbricazione non sarà possibile attivare la garanzia.
  • Senza la fattura che attesti il versamento dell’IVA, all’acquirente potrebbe in futuro venire contestato il reato di incauto acquisto o in base alla legge sulla responsabilità solidale dell’acquirente con il venditore per il pagamento dell’Iva essere obbligato a versare l’IVA non corrisposta dal venditore.
  • Senza la fattura che attesti il versamento del contributo per lo smaltimento dei pneumatici il gommista potrebbe chiedervi di pagarlo nuovamente.

La legge non ammette ignoranza. Ed il fisco italiano è sempre più aggressivo con chi cerca di evadere i tributi dovuti.

È sbagliato moralmente

Ma c’è anche una considerazione morale, acquistare da chi evade il fisco è sbagliato perché favorisce l’illegalità e la concorrenza sleale.

Chi evade le tasse è tre volte ladro, perché utilizza le strutture del paese a sbaffo; sottrae risorse che non potranno essere destinate a scuole, ospedali e strade; e altri cittadini dovranno pagare di più a causa sua. Evadere le tasse è come rapinare.

Chiedete sempre la fattura.

Un prezzo dei pneumatici inferiore del 20% dovrebbe insospettirvichiedete preventivamente conferma ed assicuratevi dell’emissione di regolare fattura a fronte del vostro acquisto. Spesso è sufficiente leggere le condizioni generali di vendita, che ogni sito web di vendita pneumatici è obbligato a pubblicare, per rilevare la presenza di frasi astruse tese a nascondere l’intento evasivo.

  • Eviterete spiacevoli discussioni con il gommista sul versamento della tassa di smaltimento.
  • Sarete certi di poter attivare in qualsiasi momento la garanzia.
  • Dormirete sonni tranquilli sicuri che la finanza non busserà alla vostra porta.
  • Ma soprattutto saprete di aver acquistato da un venditore onesto che paga le tasse e contribuisce a pagare i servizi di cui noi tutti usufruiamo.

Link: https://www.gomme-auto.it/euro-importazione-pneumatici-i-rischi 

© riproduzione riservata
made by nodopiano