Motorsport

Il Trofeo Rally Terra si veste di rosso e di nero

La gara inaugurale del Trofeo Rally Terra, concomitante con il Campionato Italiano Rally, è stato un grande successo per Yokohama Italia. Sulla terra del Rally dell’Adriatico Mauro Trentin, navigato da Alice de Marco, ha conquistato il gradino più alto del podio sulla sua Peugeot 207 gommata con il pneumatico Yokohama Advan A053 per le prime 5 prove, quando il tempo è stato particolarmente umido e piovoso. A seguire, con il miglioramento del meteo, il campione veneto ha utilizzato il modello racing Advan A036.

Il secondo posto è stato occupato da Gigi Ricci, da anni supportato da Yokohama Italia e navigato come d’abitudine dalla moglie Christine Pfister su Ford Fiesta R5. Ricci, partito in sordina, ha preso man mano confidenza con la vettura durante il week-end, registrando tempi migliori di PS in PS. Sfiorato l’en plein del podio con il quarto posto di Pablo Biolghini, per il primo anno in gara con gomme Yokohama.

trentin podium 2“Sono molto soddisfatto del debutto della stagione 2015,” – afferma Giuseppe Pezzaioli, Responsabile Motorsport per Yokohama Italia – “se chi ben comincia è a metà dell’opera non possiamo che pensare positivo per il TRT di quest’anno. Dopo due anni di successi, cominciamo bene anche la nuova stagione. La collaborazione storica con Gigi Ricci continua, e ne siamo orgogliosi, come siamo fieri e felici di aver iniziato la partnership con Mauro Trentin, un grande campione sulla terra.”.

L’appuntamento è per la prossima gara del 14 giugno in Sardegna, uno dei rally più entusiasmanti nel nostro panorama motoristico.

 

Comments

comments

made by nodopiano