Mercato

La costruzione dello stabilimento ungherese di Apollo Tyres inizierà a primavera

I preparativi per la costruzione del nuovo stabilimento di Apollo Tyres, che sarà costruito a Gyöngyöshalász, nel nord dell’Ungheria, stanno procedendo nei tempi previsti. La prima fabbrica costruita dal nuovo fuori dall’India della società ha un costo di circa 475 milioni di euro e produrrà 5,5 milioni di pneumatici per autovettura e 675.000 gomme per veicoli commerciali pesanti, creando 975 posti di lavoro. Il progetto è sostenuto da un investimento statale del governo ungherese, che ha stanziato circa 95 milioni di euro.

Secondo il quotidiano locale Napi Gazdaság, la pietra angolare dello stabilimento sarà posizionata nella primavera del 2015 e le prime gomme potrebbero uscire dalle linee di produzione all’inizio del 2017.

Comments

comments

made by nodopiano