Mercato

Gommadiretto.it dona alla Croce Verde di Torino cinque set di pneumatici invernali

Gommadiretto.it e Delticom hanno donato cinque nuovi set di gomme invernali alla Croce Verde di Torino, per migliorare l’efficienza delle autoambulanze nella sua attività quotidiana di soccorso. Utilizzare attrezzature adeguate diventa ancora più importante quando si tratta di trasportare malati e feriti: gli autisti delle ambulanze ne sono ben consapevoli. Spesso si trovano a dover lottare contro il tempo per salvare vite umane e non potrebbero farlo senza un mezzo di trasporto sicuro e in ottimo stato di manutenzione.

In eventi del genere, agire insieme crea punti di forza e ogni professionista può contribuire a sostenere l’intera attività: l’autista presta la massima attenzione alla strada ed alla condotta di guida, mentre i medici e gli assistenti sanitari forniscono il primo soccorso ai feriti. I responsabili della manutenzione dei veicoli si occupano di tutti i controlli necessari e si rivolgono agli specialisti per ottenere attrezzature ottimali, come ad esempio i pneumatici, unico contatto del veicolo con la strada.

Per tutte queste buone ragioni, Delticom con il negozio online Gommadiretto.it ha deciso di supportare la Croce Verde di Torino, Associazione di volontariato che opera principalmente nell’ambito del Servizio di emergenza sanitaria 118. “Siamo molto felici di dare un contributo alla sicurezza delle ambulanze della Croce Verde di Torino. Con le gomme invernali fornite dal nostro negozio online gommadiretto.it, ora l’aiuto può essere fornito a chi ne ha bisogno in maniera ancora più sicura,” dice Philip von Grolman, board member di Delticom AG.

“Salvare vite umane è spesso una questione di tempo: i minuti possono fare la differenza, e dobbiamo sempre poter fare affidamento su mezzi sicuri se vogliamo fare il nostro lavoro nel miglior modo possibile. Siamo estremamente grati a Delticom e Gommadiretto per i nuovi set di pneumatici di stagione che ci aiuteranno a svolgere al meglio i nostri compiti” afferma Croce Verde Torino.

Comments

comments

made by nodopiano