Mercato

Yokohama: fatturato, utile operativo e utile netto record nei primi nove mesi del 2014

Yokohama Rubber ha annunciato che le sue vendite e gli utili sono saliti a livelli record nei primi tre trimestri del 2014 (da gennaio a settembre). Le vendite nette sono aumentate del 4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a 429,8 miliardi di Yen (oltre 3 miliardi di euro), l’utile operativo è aumentato del 6,5%, a 31,9 miliardi di Yen (223,3 milioni di euro). L’utile netto è aumentato del 27,4%, a 24,9 miliardi di Yen, pari a 174,3 milioni di euro. Tutti e tre questi indici sono i più alti mai registrati da Yokohama nei primi nove mesi dell’anno.

A guidare l’andamento record delle vendite è stata la crescita nei segmenti core di Yokohama, a partire dall’aumento del business dell’equipaggiamento originale in Giappone e dalla crescita dei mercati esteri. Yokohama ha anche registrato una crescita nei prodotti industriali e in altri prodotti, come nel settore dei sigillanti, negli adesivi e nelle attrezzature da golf. Gli utili nelle vendite e nella redditività hanno notevolmente beneficiato del calo dei prezzi delle materie prime e dell’indebolimento dello yen.

Le vendite di Yokohama nel business dei pneumatici sono aumentate del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a 337,5 miliardi di Yen (2,36 miliardi di euro), e l’utile operativo è aumentato del 12,7%, a 24,8 miliardi di yen, pari a 173,6 milioni di euro. Oltre all’aumento in Giappone del primo equipaggiamento è aumentato, sostenuto dalla crescita interna nella produzione di elettronica di bordo. Yokohama anche registrato un aumento delle vendite giapponesi di pneumatici di ricambio, sia in unità di volume e di valore. Questi progressi riflettono un aumento della domanda in anticipo l’escursione aprile a tassa nazionale sulle vendite del Giappone; crescita delle vendite di pneumatici da neve, stimolati da forti nevicate; e intensificato-up promozione della linea BluEarth di Yokohama di pneumatici per il risparmio di carburante. La crescita delle vendite all’estero incluso guadagni in Cina e in Europa.

Per l’intero anno, Yokohama si attiene alle proiezioni che ha annunciato nel mese di agosto: un fatturato netto di 635 miliardi di yen, in crescita del 5,5%; un utile operativo di 63 miliardi di yen, in crescita dell’11,2% e un utile netto di 42 miliardi di yen, in aumento del 20,0%. La società ha annunciato che il dividendo annuale sarà di 26 yen per azione, in crescita di 4 Yen rispetto all’anno precedente.

2014111013mg003_2

Ulteriori informazioni possono essere trovate alla nostra pagina AZIENDE

Comments

comments

made by nodopiano