Motorsport

Michelin presenta l’ultimo episodio della serie We are Racers

Le Mans, ci siamo. Dopo aver seguito Porsche e Michelin nei due episodi di Silverstone e Spa-Francorchamps, ecco l’ultimo video della serie We are Racers, che racconta la 24 ore più famosa del mondo. 5,000 km, 24 ore di guida no-stop, 24 ore di tensione, 24 ore in cui bisogna essere pronti a tutto. Questa 82esima edizione della 24 Ore di Le Mans non è stata come le altre: Porsche ha deciso di tornare nella categoria regina, LMP1, assieme a Michelin, dopo una pausa lunga 16 anni.

In questo episodio finale, Michelin propone filmati unici della gara 2014, in cui le squadre lottano per la posizione, combattendo contro la stanchezza, le curve e gli imprevisti. Ogni pilota sa che “per vincere a Le Mans, bisogna finire Le Mans”. Lo sa Mark Webber, che bruciava dal desiderio di tornare a correre nelle gare di durata, e ha cercato di riportare subito alla vittoria la Porsche. Lo sa Brendon Hartley, uno dei compagni di squadra di Mark Webber, che ha fatto uso di tutte le sue abilità per far in modo che Porsche tornasse alla grande alle competizioni endurance. Lo sa anche Patrick Dempsey, che a Le Mans non è un attore, è un pilota. Dietro le quinte, altri “racers” sostengono i piloti: i consulenti tecnici Michelin. Qualificati e formati per competere, gli esperti Michelin pianificano e ri-pianificano la strategia in continua evoluzione, per portare la loro squadra alla conclusione di questa gara mitica.

A Le Mans, siamo tutti piloti. Ecco il terzo episodio di We are Racers:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=x5l2hZ_khkM?rel=0]

Comments

comments

made by nodopiano