Gommisti

Zuin Gomme e Continental in pista per presentare i pneumatici moto

Venerdì 6 settembre Zuin Gomme ha invitato, nel circuito di San Martino del Lago a Cremona, agenti e clienti per un evento moto organizzato insieme a Continental. Obiettivo dell’iniziativa era presentare, direttamente in pista, i pneumatici Continental e coinvolgere un target fondamentale: i rivenditori e le officine specializzate nel settore moto. L’idea è nata da Fiorenzo Zuin, contitolare di Zuin Gomme e presidente del Gruppo Sirio, per allargare il bacino di utenza, approcciando dei clienti appartenenti ad un segmento da sviluppare con nuova energia, a cui il grossista padovano non si rivolgeva: officine e negozi specializzati per le moto. Per fare questo, Zuin ha anche selezionato degli agenti ad hoc, che non si occupano solo di gomme, ma di prodotti per le moto (scarichi, leve, pastiglie freno,…) e che erano presenti all’evento, insieme ad una ventina di rivenditori.

“Era la prima esperienza di questo genere e ha avuto molto successo, grazie anche al prezioso supporto di Continental e alla perfetta organizzazione dell’a.s.d. Motorace”, dice Zuin. “I clienti hanno accolto molto positivamente l’iniziativa ed erano molto soddisfatti di poter toccare con mano e provare in pista i pneumatici Continental.”

L’evento B2B, che era a numero chiuso, ha coinvolto 15-20 gommisti, alcuni agenti e anche tre utenti finali. Continental infatti, per colmare alcune defezioni dell’ultimo minuto di rivenditori alle prese con il rientro dalle ferie, ha regalato l’ingresso in pista con corso di guida dedicato anche a tre utenti finali, tramite un concorso su Facebook.

“Siamo molto soddisfatti dell’esito dell’evento e dell’organizzazione”, ha spiegato Anna Puricelli, responsabile Sales & Marketing Operations della divisione moto di Continental Italia. “Abbiamo approfittato dell’occasione anche per raccontare ai partecipanti chi è Continental e cosa sta facendo nel settore moto, un segmento dove dobbiamo ancora crescere, ma su cui stiamo investendo.”

I pneumatici Continental moto sono distribuiti direttamente dalla filiale italiana di Continental solo dal 2005, mentre prima il produttore tedesco si affidava ad un importatore. La start up è stata fatta da Alessandro Cerutti, che ora è direttore della Divisione Commerciale passenger. “Nel frattempo questo settore è diventato molto più complesso, con dinamiche velocissime e problematiche che rendono la distribuzione più difficile”, dice Puricelli. “Noi però ci siamo e siamo costanti, perché, soprattutto in queste fasi di up-and-down del mercato, riusciamo a mantenere i nostri clienti fidelizzati. noi soffriamo meno degli altri e manteniamo i clienti affezionati.”

“Abbiamo voluto fare una cosa diversa: prima di spingere il prodotto, lo abbiamo fatto conoscere e provare”, aggiunge Zuin. “E non solo ai gommisti, anche alle moto-officine che si occupano di race e che contribuiscono a fare tendenza e promuovere l’immagine del brand Continental nel mondo dei centauri”.

E Anna Puricelli gli fa eco: “Non potevamo che sposare lo spirito con cui nasceva questo evento: testare personalmente i nostri prodotti, perché siamo convinti che la qualità ci sia. Continental quando investe vuole il meglio, ed è per questo che quando è tornata ad investire nel settore moto ha selezionato e posto a capo della Ricerca & Sviluppo l’ing. Thomas Zöeller, uno dei massimi esperti del settore”.

Comments

comments

made by nodopiano