Mercato

Automotive, al via al MISE i lavori per la costituzione di una consulta

Dopo una serie di consultazioni con Anfia, in qualità di rappresentante degli interessi della filiera automotive italiana, il Ministero dello Sviluppo Economico ha accolto la proposta dell’Associazione di costituire una Consulta Automotive, task force operativa in cui le componenti pubblica e privata condivideranno e proporranno politiche industriali volte alla salvaguardia, al rilancio e alla crescita delle attività manifatturiere di uno dei settori trainanti dell’economia nazionale, che vale l’11,4% del PIL e impiega 1,2 milioni di lavoratori. 

La Consulta affronterà l’attuale stato di crisi del settore definendo un piano strutturato e di medio periodo, sul modello di quanto fatto in Gran Bretagna con l’Automotive Council, mirando a risultati concreti per il comparto, con l’attivazione di politiche industriali che favoriscano gli investimenti, la crescita dimensionale e l’internazionalizzazione delle imprese, individuando roadmap tecnologiche e nuove forme di mobilità sostenibile e integrata. 

La Consulta sarà insediata presso il Ministero dello Sviluppo Economico, vedrà   attiva e costante partecipazione di altri Ministeri collegati al settore automotive e di Anfia, e sarà comunque aperta al contributo dei diversi attori competenti su temi e attività specifiche, incluse le istituzioni e gli stakeholders europei e internazionali. 

Comments

comments

made by nodopiano