Mercato

Bridgestone vince una causa per violazione dei diritti di design in Cina

Bridgestone Corporation ha annunciato di aver vinto una causa contro Qingdao Genco Industrial Group, a Qingdao, nella provincia dello Shandong, per quanto riguarda la violazione dei diritti di brevetto di design. Nel catalogo del produttore cinese figurava infatti un profilo battistrada brevettato da Bridgestone per pneumatici autocarro e autobus. Bridgestone ha pertanto intentato, presso il tribunale di Qingdao City, una causa contro il gruppo cinese per la violazione dei diritti di brevetto del disegno. La corte ha confermato la validità dell’accusa di Bridgestone e Qingdao Genco Industrial Group non ha presentato un ricorso, confermando la sentenza del tribunale.

Già all’inizio di quest’anno Bridgestone era uscita vittoriosa da una Opens external link in new windowcausa simile, avviata contro il produttore cinese Guangzhou Bolex Tyre Ltd., che aveva messo in commercio pneumatici con il marchio Gemstone, molto simile a quello della Casa giapponese.

Il Gruppo Bridgestone afferma infatti che continuerà a lavorare per mantenere e aumentare il valore dei propri marchi, intraprendendo tutte le azioni necessarie a tutelare la riservatezza delle informazioni commerciali e la proprietà intellettuale dell’azienda, del brand e dei prodotti e segnalando le violazioni presso le sedi competenti.

Comments

comments

made by nodopiano