Uncategorized

Il Trofeo Bridgestone si prepara alla sfida del 2013

“E’ stata una settimana esaltante, a conclusione di una stagione vissuta al massimo dei giri”. Così Luca Raggi, ideatore del Trofeo Bridgestone Champions Challenge e coordinatore dello staff IdealGomme in collaborazione con Bridgestone Italia, definisce la partecipazione ad Eicma 2012.

Nello stand di Superbike Italia si sono svolte, durante la fiera milanese, le premiazioni ufficiali che hanno sancito la fine della stagione 2012, festeggiandone i vincitori: Mauro Carzaniga (600 Open), Riccardo Mori (600 STK) e Flavio Gentile (1000 STK). Un applauso è stato tributato anche ai piloti che hanno lottato sino all’ultimo e che hanno reso emozionante il Bridgestone Champions Challenge, completando i podi delle graduatorie assolute : Cassani Emanuele, Giorgio Besana e Michele Cima nella 600 e Stefano Cordara, Rossano Albanese e William Marchesi nella 1000.

Raggi ha inoltre colto l’occasione per ringraziare tutti gli iscritti, “che ci hanno permesso di

portare a termine un Campionato emozionante, divertente, appassionante”.

Per il 2013 il Trofeo tornerà, ancora più ricco di iniziative, molte delle quali nate proprio dai suggerimenti raccolti durante la stagione appena conclusa, che gli organizzatori hanno preso in considerazione per migliorare il Challenge. “Stiamo completando il regolamento tecnico per la prossima stagione, che ci vedrà ripetere la positiva esperienza in Coppa Italia FMI. Il calendario è già stato presentato, con un primo appuntamento test a Imola, assieme al CIV, per poi toccare per 5 appuntamenti i migliori Circuiti Italiani e tra i più belli al mondo”, dice Raggi.

Per quanto riguarda i pneumatici sarà ancora Bridgestone Battlax R10 il protagonista della stagione 2013. I tecnici Bridgestone hanno analizzato attentamente tutti i dati rilevati durante il

Challenge 2012 dallo staff Ideal Gomme, per fornire un supporto ancora più dedicato e un pneumatico con un feeling di guida ancora maggiore, per gareggiare in sicurezza e con performance ideali. “E se anche il tempo non fosse clemente – aggiunge Raggi – abbiamo le migliori gomme rain presenti sul mercato, universalmente riconosciute come il miglior prodotto in commercio per uso agonistico in condizioni bagnate.”

Sul sito www.trofeobridgestone.it è già disponibile il modulo per l’iscrizione all’edizione 2013 di questo Campionato, che si conferma un valido trampolino di lancio per i giovani piloti che vogliono avvicinarsi alle competizioni e una sfida appassionante per chi ha già esperienza e vuole misurarsi in un Trofeo che sta sempre maggiormente mettendosi in luce per contenuti tecnici e livello dei partecipanti, ma anche per chi, da appassionato, vuole misurarsi in una competizione con la moto che generalmente usa nelle prove libere.

Comments

comments

made by nodopiano