Mercato

Lanxess investe 235 milioni di euro in Cina

Lanxess ha annunciato il suo più importante investimento in Cina fino ad oggi: la costruzione di una fabbrica da 235 milioni di euro e 160.000 tonnellate all’anno di gomma sintetica EPDM (dall’inglese Ethylene-Propylene Diene Monomer). La nuova fabbrica, per la quale le autorità locali hanno già dato il ‘via libera’, dovrebbe sorgere a Changzhou, nella provincia di Jiangsu, e creare 200 posti di lavoro. Lo start up è previsto per il 2015.

La gomma sintetica EPDM viene utilizzata nell’industria delle costruzioni e dell’automobile. Ogni auto prodotta contiene circa 7 chili di EPDM, soprattutto nei componenti, come guarnizioni e tergicristalli. Sebbene questo stabilimento non sia destinato a produrre materiali direttamente correlati alla produzione di gomme, rappresenta un segnale chiaro sulla strategia di questo importante fornitore dell’industria del pneumatico, per il quale la Cina rappresenta una pietra angolare per il futuro sviluppo globale.

Comments

comments

made by nodopiano