Mercato

Italmatic acquisisce MGT Tyre e punta alla leadership mondiale

Italmatic annuncia di avere concluso l’acquisizione della MGT Tyre, azienda italiana leader nella produzione di attrezzature per la ricostruzione di pneumatici OTR e avio. Brand, tecnologia e know how dell’azienda, con oltre 30 anni di esperienza, uffici e produzione a Rovereto, sono entrati a far parte del gruppo milanese Italmatic, che è oggi uno dei fornitori di riferimento a livello mondiale per la ricostruzione del pneumatico.

Il dott. Massimo Ghitturi, CEO di Italmatic Italia, sottolinea che l’acquisizione di MGT è un ulteriore e importante passo avanti nel programma di investimenti in tecnologia e risorse umane, che l’azienda sta realizzando con l’obiettivo di diventare l’azienda leader nel mercato mondiale per le attrezzature per la ricostruzione. "Oggi i clienti di MGT & Italmatic – afferma Ghitturi – hanno a disposizione le migliori e le più avanzate tecnologie, sviluppate dal gruppo che in assoluto ha la maggior esperienza nel settore, una combinazione che assicura il meglio in termini di servizio e prestazioni".

“Oltre alla nomina di Stefano Staico, che è il nuovo responsabile vendite per le attrezzature per la ricostruzione, oggi possiamo contare anche sul supporto e sulla collaborazione di Fabrizio Manfredi, direttore generale di MGT Italia, mettendo a disposizione del mercato uno dei team più professionali e qualificati al mondo”, ha concluso Ghitturi.

Italmatic Italia, con oltre 7500 macchine funzionanti nel mondo, è specializzata dal 1966 nella fornitura di impianti completi di ricostruzione e accessori per la ricostruzione di qualsiasi tipo di pneumatico. Con l’acquisizione di MGT Italia, Italmatic può oggi vantare la gamma più all’avanguardia di attrezzature computerizzate per la ricostruzione di pneumatici per l’aviazione e OTR fino ai 63 pollici. 

Infatti la raspatrice, scolpitrice, scorticatrice, rullatrice, estrusore ad 8 assi più avanzata per OTR da 26.5R25 a 55/90R63 (70/70R57 incluso), abbinata all’autoclave Italmatic, può soddisfare i requisiti dei ricostruttori OTR più esigenti.

Leggi anche: Italmatic: tutto per la ricostruzione, dalla bici ai 63 pollici

Il presidente di Italmatic, dott. Aldo Ghitturi, con il direttore generale Adriano Frediani, posa davanti all’autoclave ‘gigante’ AIM 4200X3000 per pneumatici da 63"

Comments

comments

made by nodopiano