Mercato

Bridgestone espande la capacità produttiva in Tailandia

Bridgestone Corporation ha annunciato oggi che la propria filiale in Tailandia, Thai Bridgestone Co., Ltd., investirà circa 21,3 miliardi di yen (circa 200 milioni di euro) per ampliare lo stabilimento di Nong Khae e portare la produzione di pneumatici radiali vettura e autocarro dalle attuali 13.500 unità a 50.000 pezzi al giorno entro la fine del 2014. La fabbrica, che si trova nella provincia di Saraburi, circa 80 km a nord di Bangkok, occupa attualmente una superficie di 660.000 metri quadrati e conta 1.579 dipendenti (dato riferito a gennaio 2010). Lo stabilimento di Nong Khae è il secondo della società in termini di produzione ed ha iniziato le attività nel 1995, fornendo pneumatici vettura e trasporto leggero sia al mercato interno che ai mercati principali di Bridgestone nel mondo, compresi Asia, Nord America ed Europa. Nel gennaio 2008 era già stato lanciato il progetto, che sarà completato alla fine del 2011, di aumentare la produzione giornaliera di 6.000 unità. Tuttavia, con la previsione di una ulteriore crescita della domanda complessiva, il Gruppo Bridgestone ha stabilito che era necessaria una nuova espansione della fabbrica per poter far fronte alle richieste del mercato. Bridgestone dichiara che questo investimento dimostra “come la società sia ben posizionata per poter rispondere con rapidità ai cambiamenti di andamento del mercato e che continuerà ad espandere i propri siti produttivi, su base globale e secondo le necessità, per poter produrre pneumatici di altissima qualità e soddisfare la domanda mondiale.”

Comments

comments

made by nodopiano