Notizie prodotti

A Hockenheim vince Alonso con mescola super soft – dura

Non senza polemiche, Alonso con la Ferrari ha conquistato il secondo successo della stagione nel Gran Premio di Germania, dopo essere partito dalla seconda posizione sullo schieramento di partenza e utilizzando una strategia di pneumatici Bridgestone Potenza con mescola super soft – dura. Il pilota spagnolo ha preceduto il compagno di scuderia Felipe Massa e Sebastian Vettel (Red Bull Racing). Si congratula con la Ferrari per la seconda doppietta della stagione Hiroshi Yasukawa, Responsabile Bridgestone Motorsport e dichiara “la Germania rappresenta un mercato strategicamente molto importante per noi e siamo contenti di aver contribuito ad accrescere lo spettacolo nel corso della gara. Anche se questa è la nostra ultima stagione in Formula Uno continuiamo a lavorare con il massimo impegno e sono soddisfatto del rendimento dei nostri pneumatici in gara.” Il responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport, Hirohide Hamashima continua: “Entrambe le tipologie di pneumatici portate in Germania hanno lavorato bene permettendo buone performance. Il pneumatico con mescola super soft è durato a lungo garantendo ottimi tempi. Un buon esempio è rappresentato da Jenson Button, che ha guadagnato diverse posizioni rimanendo con pneumatici con mescola super soft per un primo stint di gara particolarmente lungo rispetto agli altri piloti delle prime posizioni. La tipologia di pneumatico con mescola dura ha impiegato più tempo per raggiungere la temperatura ottimale rispetto al solito. Credo che il rendimento dei nostri pneumatici in gara dimostri il costante impegno dei nostri ingegneri. Questi pneumatici erano stati progettati prima dell’inizio della stagione, in cui numerosi sono stati i cambiamenti tecnici, tra cui l’introduzione di pneumatici anteriori più stretti, l’abolizione dei rifornimenti ai box e quindi vetture più pesanti. Nonostante questi cambiamenti, i nostri ingegneri e tecnici hanno prodotto pneumatici in grado di garantire buone performance con le monoposto modificate di quest’anno, anche quando abbiamo portato i pneumatici agli estremi della nostra scala di gradazione della morbidezza, come qui in Germania.”

Nel 2010 il regolamento in materia di pneumatici stabilisce che le due specifiche di pneumatici da asciutto devono essere visivamente distinguibili l’una dall’altra. In occasione del Gran Premio di Germania, i pneumatici Bridgestone Potenza con mescola super soft (‘option’) erano marchiati con una striscia verde posta sulla spalla del pneumatico. Anche i pneumatici da bagnato erano marchiati con una striscia verde ma in questo caso posta nella scanalatura centrale del battistrada.

Comments

comments

made by nodopiano