Categoria: Tuning e motorsport

Dezent TB, il nuovo cerchio invernale in perfetto stile BMW

Il nuovo modello TB di Dezent nasce per rispondere alle esigenze degli automobilisti BMW, che amano da sempre gli accessori sportivi, ma che vogliono anche mantenere il carattere che identifica il brand BMW. TB è infatti un cerchio in lega, che rappresenta BMW nel design robusto e nella tecnologia r ch risulta elegante anche in inverno.

Sesta vittoria di Faggioli e Marangoni al Campionato Europeo Montagna

Simone Faggioli, a bordo della sua Osella FA30 Zytek, gommata Marangoni Zeta Linea Racing, ha vinto per la sesta volta il Campionato Europeo Montagna. Si tratta di un grande successo del pilota fiorentino che ha affrontato tutta la stagione con grande concentrazione, sviluppando e perfezionando sempre più il set up della sua Osella FA30 e l’assetto con i pneumatici Marangoni.

PneusNews.it, nuove opportunità per raggiungere i tuoi clienti

Abbiamo superato i tre anni e abbiamo superato i 7.000 iscritti alla newsletter.

Salvini si aggiudica il terzo titolo per Metzeler

L' ultimo Gran Premio della stagione enduro si è concluso ieri. Corso a St.

Pirelli Scorpion MX, i pneumatici dei Campioni Mondiali Cairoli ed Herlings

Si è concluso ieri sul circuito di Lierop, non lontano da Eindhoven, il Campionato Mondiale FIM Motocross 2013 che ha visto Pirelli ampliare il proprio palmarès grazie alle prestazioni di Antonio Cairoli in MX1 e Jeffrey Herlings in MX2 e portare a quota 60 i titoli mondiali vinti in questa disciplina. L’impegno e i successi di Pirelli nel Campionato Mondiale Motocross sono ormai costanti da anni, così come la collaborazione con KTM e con i suoi piloti.

Brembo premia Niki Lauda

In occasione del Gran Premio d’Italia di Formula Uno sul circuito di Monza, Alberto Bombassei, Presidente di Brembo e Bernie Ecclestone, Presidente della Formula One Management Limited (FOM), hanno consegnato a Niki Lauda il premio ‘Bernie Ecclestone Award 2013’. Lo speciale riconoscimento, un impianto frenante di Formula Uno, è stato assegnato con la seguente motivazione: “Avere contribuito alla storia della Formula Uno prima come pilota, con la vittoria di tre titoli mondiali ottenuti nel 1975, 1977 e 1984, 177 gare disputate, 25 successi, 54 podi, 24 pole position.

Il quarto round del trofeo monogomma del Bibendum

La giornata molto calda ed afosa non ha rallentato i protagonisti della Michelin Power Cup 2013 che, giunti a Vallelunga al quarto e penultimo appuntamento stagionale, non si sono risparmiati dando vita sia nella 600 sia nella 1000 a due gare particolarmente intense per la loro spettacolarità e l’incertezza che hanno espresso fino agli ultimi metri.   Dopo aver fatto registrare enormi progressi rispetto allo stesso evento del 2012, la cilindrata minore è riuscita a migliorarsi ancora: con il tempo di 1’44”105 il giovane ravennate Lorenzo Favi (Yamaha), poi terzo all’arrivo, non ha solo stabilito il giro più veloce in gara ma ha anche leggermente migliorato il crono che aveva consentito alla wild card Stefano Manieri (Yamaha) di conquistare la pole position.

Toyo Tires Italia partner di “Race for Maria” per la lotta contro i tumori

L’iniziativa è dell’IEO (Istituto Europeo di Oncologia) di Milano e Toyo Tires Italia l’ha sposata con entusiasmo. Si tratta di una manifestazione automobilistica di endurance a scopo benefico, per una raccolta fondi da destinare alla lotta al carcinoma mammario, in ricordo di Maria Aricidiacono.

A Niki Lauda il ‘Bernie Ecclestone Award 2013 by Brembo’

In occasione del Gran Premio d’Italia di Formula Uno, Alberto Bombassei, Presidente di Brembo, e Bernie Ecclestone, Presidente della Formula One Management Limited (FOM), assegneranno il ‘Bernie Ecclestone Award 2013 by Brembo’, a Niki Lauda, ex pilota austriaco di Formula Uno e attuale Presidente non-esecutivo del team Mercedes AMG Petronas F1, per aver contribuito con le sue leggendarie corse e le sue capacità sportive e imprenditoriali alla storia della Formula Uno. Niki Lauda, tre volte Campione del Mondo nel 1975, 1977 e 1984, ha disputato 177 gare, ottenendo 25 vittorie, 54 podi, 24 pole position.

Brabus sceglie gli UHP di Continental

Brabus, nome primario a livello mondiale nel tuning di alta tecnologia, sceglie Continental per le sue vetture da elevate prestazioni, sportive ed elaborate. Tra queste spicca la Roadster più potente del mondo, capace di ben 800 cavalli (588 kW), con velocità limitata elettronicamente a 350 km/h e dotata dei pneumatici ContiSportContact 5 P di misura 255/30 ZR 20 sull’anteriore e 305/25 ZR 20 sull’asse posteriore.
made by nodopiano