Il sondaggio: fate pagare il deposito stagionale?

17 marzo 2017 | 0 Commenti
 
Il sondaggio: fate pagare il deposito stagionale?
Il sondaggio: fate pagare il deposito stagionale?

Lo stoccaggio dei pneumatici è un attività che può sembrare banale, ma che può nascondere molte insidie: si tratta, infatti, di un bene del cliente lasciato in deposito, soggetto a rischi. Il magazzino potrebbe subire un incendio, oppure dei malintenzionati potrebbero entrarvi e rubare ruote e pneumatici. E’ quindi necessario assicurare il magazzino e il suo contenuto, ed inoltre andare incontro a importanti costi dovuti alle stringenti norme antincendio, oltre a quelli del personale. Infine, vi è anche la possibilità di errore umano: cosa succede se si confondono i pneumatici di un cliente con quelli di un altro? Chi paga per l’errore?

Questa attività non è assolutamente a costo zero, anzi. Il nuovo sondaggio vuole chiedervi quindi come vi comportate per questo servizio. Meglio regalarlo, assicurandosi il cambio successivo e magari fidelizzando il cliente? Oppure è meglio farsi pagare, e se si, quanto?

Oltre al vostro voto, aspettiamo anche i vostri commenti e le vostre considerazioni. Oggi commentare su PneusNews è ancora più semplice: basta essere loggati su Facebook e non sarà nemmeno necessario inserire il fastidioso codice captcha. Dite la vostra, aspettiamo di leggervi!

 

Vota qui! 

 

Commenti

commenti

Tag: , , , , , , , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie