Nuovo look con poca spesa: i copricerchi in ABS di Alcar

11 gennaio 2017 | 0 Commenti
 
Il modello Livorno
Il modello Livorno

Non tutte le auto possiedono cerchi in lega, ma i normali copricerchi, a causa della loro fragilità, si rovinano facilmente. Per chi sta dunque pensando di sostituirli, perché oramai troppo usurati e perciò antiestetici, oppure semplicemente per chi vuole rinnovare l’aspetto della propria auto con un piccolo esborso, Alcar ha la risposta giusta. Infatti, oltre alla sia vasta gamma di cerchi in lega, Alcar, ora propone anche copricerchi di altissima qualità e dall’aspetto piacevole.

I due modelli disponibili si chiamano Milano e Livorno e sono offerti in tre diverse colorazioni: Silver, Grafie e Nero-Silver.

I copricerchi Alcar si possono adattare alla maggior parte dei cerchi in acciaio in circolazione e sono di facile montaggio, visto che sono provvisti di anelli elastici che garantiscono una pressione uniforme su tutti i ganci (alette) di fissaggio. Sono prodotti in plastica ABS, materiale molto resistente e la loro superficie esterna, è rivestita di una vernice brillante che li rende piacevoli alla vista e soprattutto facili da mantenere puliti. Dispongono inoltre sia di fori decorativi che facilitano il raffreddamento del cerchio, sia di fori per le valvole.

Dati e caratteristiche

Modello Milano:

Dimensioni: da 13” fino a 16”

Colorazioni: SILVER (argento), DARK (grafite) e SILVER/DARK (nero e argento)

Materiale: plastica ABS

Modello Livorno

Dimensioni: da 14” fino a 16”

Colorazioni: SILVER/DARK (nero e argento)

Materiale: plastica ABS

WHEELCOVER_MILANO_SILVERBLACK_BMW_1

Il modello Milano

Tag: ,

Categoria: Altro, Notizie, Notizie prodotti, Ruote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.