Gli obiettivi annuali di Continental comodamente raggiunti: continua la crescita, anche nei pneumatici

11 gennaio 2017 | 0 Commenti
 
Gli obiettivi annuali di Continental comodamente raggiunti: continua la crescita, anche nei pneumatici
Gli obiettivi annuali di Continental comodamente raggiunti: continua la crescita, anche nei pneumatici

Continental ha annunciato dati preliminari in crescita per l’anno fiscale 2016: con un aumento delle vendite del 3% anno su anno a circa 40,5 miliardi di euro e un margine EBIT rettificato di circa il 10,7%, l’azienda ha raggiunto comodamente i suoi obiettivi annuali, rettificati nel mese di ottobre 2016. Nonostante diverse circostanze isolate che hanno avuto un impatto negativo sui guadagni durante l’anno fiscale, l’utile netto ha leggermente superato il livello dell’anno precedente.

Come previsto, il quarto trimestre dello scorso esercizio ha registrato forti vendite e guadagni. Questo è in parte imputabile alla crescita del gruppo automobilistico, così come all’inverno per il settore dei pneumatici, che ha superato il volume di vendite ottenuto nel 2015.

“Abbiamo continuato a crescere anche nel 2016. Nel Gruppo Gomma, abbiamo venduto 150 milioni di pneumatici, un record. Nonostante la persistente debolezza della domanda nel settore petrolifero e minerario, il margine EBIT di ContiTech ha quasi raggiunto un livello a due cifre alla fine dell’anno, significativamente superiore a quello dell’anno precedente. Nel Gruppo Automotive, abbiamo aumentato gli ordini in entrata del 10%, a oltre 33 miliardi di euro 2016. Oltre agli ordini per gli avanzati prodotti di assistenza alla guida, saliti ad oltre 3 miliardi, gli ordini per i prodotti e sistemi per veicoli ibridi ed elettrici sono salito del 17% a 1,2 miliardi di euro”, ha detto il presidente del consiglio esecutivo Elmar Degenhart.

“Per il 2017, stiamo anticipando un incremento delle vendite di oltre il 6% ad oltre 43 miliardi di euro. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere comodamente un margine EBIT rettificato di oltre il 10,5%. In questo contesto, prevediamo un leggero aumento della produzione mondiale di autovetture e veicoli commerciali leggeri con un peso totale di fino a sei tonnellate, dell’1%, passando da 92 milioni di veicoli a circa 93 milioni”, ha aggiunto Degenhart.

Continental presenterà i dati preliminari il 2 marzo 2017, come parte della sua conferenza stampa finanziaria annuale digitale.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *