Tutti pronti ai blocchi di partenza!?

14 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Tutti pronti ai blocchi di partenza!?
Tutti pronti ai blocchi di partenza!?

Domani è il 15 ottobre e, come ogni anno, partirà la stagione del cambio gomme. Le officine si riempiranno improvvisamente di clienti che vogliono montare i pneumatici invernali e altri che hanno bisogno di comprare un nuovo treno. Qualcuno ha già iniziato a lavorare intensamente, perché le prime nevicate in alta montagna, ma anche ad altezze meno elevate, sono già scese. In Veneto, Trentino Alto Adige, Alto Piemonte, Lombardia e Val d’Aosta la neve e il freddo si sono già presentati, e proprio quest’ultima regione ha anticipato le ordinanze, che scattano proprio da domani.

Ricordiamo che, per rimanere aggiornati sui nuovi prodotti, tra poco pubblicheremo il nostro speciale cartaceo e in formato PDF con tutti i risultati dei test svolti dalle principali riviste europee. Per riceverlo in forma cartacea, basta compilare e inviare il modulo che trovi A QUESTO LINK.

Ricordiamo anche che, dal 15 di ottobre al 15 di maggio, le vetture possono essere dotate di pneumatici invernali con codici di velocità inferiori a quelli indicati sul libretto. La possibilità di downgrade contemplata dalla legge prevede che, se una vettura è omologata con pneumatici con  codice di velocità H (fino a 210 km/h), nella stagione invernale possa essere equipaggiata anche con pneumatici M+S che abbiano un codice di velocità inferiore, ad esempio T, che corrisponde ad un massimo di 190 km/h. Non è però mai ammesso scendere sotto il codice Q (corrispondente a 160 km/h) e il conducente o i conducenti  come norma di comportamento, devono rispettare i limiti più restrittivi imposti dalla velocità ammessa per il pneumatico e segnalata da una targhetta che è tenuto ad apporre il gommista all’interno dell’abitacolo in zona visibile.

Le sanzioni previste non sono solo di tipo pecuniario (da 419 € a 1.682 € raddoppiate se non corrisposte entro 60 giorni), ma anche accessorie con il ritiro della carta di circolazione e la mandata in revisione del veicolo previo ripristino delle caratteristiche costruttive di idoneità.

Scarica la Circolare Ministero Trasporti del 17 gennaio 2014.

Scarica l’ordinanza della Valle d’Aosta nella pagina LEGISLAZIONE – ORDINANZE INVERNO 2016-2017, una pagina in costante aggiornamento, che contiene le ordinanze suddivise in tabelle per Regione.

Novità anche per il comune di Luino (Lombardia): SCARICA L’ORDINANZA

legislazione

Tag: , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *