Michelin investe 63 milioni di euro nella distribuzione di pneumatici iberica

10 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
Michelin investe 63 milioni di euro nella distribuzione di pneumatici iberica
Michelin investe 63 milioni di euro nella distribuzione di pneumatici iberica

Michelin ha aperto un nuovo centro di distribuzione per la penisola iberica, dopo l’investimento di circa 63 milioni di euro. L’obiettivo del centro situato a Illescas, vicino a Toledo, è quello di ottimizzare le prestazioni della logistica in Spagna, Andorra e Portogallo, Baleari, Canarie, Azzorre e Madera.

“La costruzione del nuovo centro di distribuzione ci permetterà di essere più vicini ai nostri clienti”, ha detto Jose Rebollo, presidente di Michelin Spagna e Portogallo, un sentimento che è stato condiviso da Carlos Echanove, Client Services Director per l’Europa: “Il concetto dei servizi cliente-centrico è diventato essenziale e determina il futuro successo nel nostro business.”

Il sito, di 52.000 metri quadrati, si trova su un terreno di 140.000 e ha un potenziale di crescita fino ad 80.000 mq. Qui alloggiano già 210.000 pneumatici vettura, 28.000 per veicoli industriali, 30.000 prodotti moto e 3.500 agricoli. In totale il centro ha spazio per circa 400.000 pneumatici e 40 bocche di carico. Michelin si aspetta un flusso di 100-120 camion al giorno.

Secondo i dati di Research and Markets, il mercato dei pneumatici in Spagna dovrebbe raggiungere i 2,85 miliardi entro il 2020. Mentre Michelin e Bridgestone hanno i loro stabilimenti di produzione nel paese, gli altri grandi produttori di pneumatici come Continental, Pirelli, Goodyear, Yokohama e Belshina si affidano sull’importazione.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *