La domanda del mese: E se l’inverno fosse mite?

4 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
La domanda del mese: E se l’inverno fosse mite?
La domanda del mese: E se l’inverno fosse mite?

Le ultime due stagioni invernali non sono state molto favorevoli per il business dei pneumatici, che tutto sommato si è salvato grazie all’entrata in vigore delle ordinanze che prescrivono in molti tratti stradali d’Italia l’uso dei pneumatici invernali o perlomeno la disponibilità delle catene a bordo.

Ottobre è iniziato e tra dieci giorni inizierà il mese del cambio gomme. Le temperature però sono ancora miti e superiori alle medie stagionali. Montare le gomme invernali non è dunque per il momento un pensiero spontaneo per gli automobilisti, che – se il meteo non cambia – si vedranno costretti esclusivamente dall’obbligo di legge.

Augurandoci ovviamente un inverno nevoso e freddo, vi chiediamo, questo mese, come sarebbe il vostro bilancio di fine anno nel caso anche quest’inverno non nevicasse e non facesse particolarmente freddo. Sarebbe un vero disastro oppure avete già differenziato i servizi in modo da compensare? Potrebbe essere l’occasione per spingere l’all season o avrebbero la meglio le gomme budget, che soddisfano la legge pur non offrendo il massimo delle prestazioni?

Dite la vostra, votando e commentando il sondaggio del mese di ottobre –> CLICCA QUI

 

Tag: , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *