In autostrada con GT Radial – La nuova campagna di Giti Tire

30 settembre 2016 | 0 Commenti
 
In autostrada con GT Radial – La nuova campagna di Giti Tire
In autostrada con GT Radial – La nuova campagna di Giti Tire

Giti Tire – azienda produttrice del marchio GT Radial – è a “diretto contatto con la strada”, non solo con i suoi prodotti ma anche con una nuova campagna di comunicazione: 100 cartelloni pubblicitari ben visibili e posizionati in luoghi strategici come le aree di sosta della rete autostradale italiana che seguiranno gli automobilisti e gli autotrasportatori nei loro viaggi e nei loro spostamenti lungo tutto lo stivale. Con questa iniziativa, l’azienda intende promuovere l’intera gamma con due soggetti diversi: uno per il comparto vettura e uno per il comparto autocarro. I due concept sono ispirati ai due importanti lanci che Giti Tire ha presentato nel corso di questo 2016, un anno ricco di novità per l’azienda e per i suoi marchi.

La prima novità riguarda il segmento vettura che si è rinnovato grazie al lancio del nuovo modello ad alte prestazioni: lo SportActive. Come evoca il nome stesso, il nuovo modello è un pneumatico studiato per chi ama una guida sportiva e dinamica e non disdegna il piacere di guida. Presentato sul circuito di Ascari, in Spagna, lo scorso marzo durante un evento dedicato alla stampa, ha dimostrato da subito tutta la sua natura performante in diverse prove su pista.

unspecified (4)Ma è nel segmento autocarro che negli ultimi mesi è stata presentata la seconda novità, forse tra le più importanti ed “epocali” per il produttore Giti Tire. E’ stato infatti annunciato recentemente il prossimo rinnovamento dell’intera gamma di pneumatici per il trasporto pesante: a breve il noto ed apprezzato marchio GT Radial passerà il testimone al nuovo marchio Giti per i soli prodotti TBR. Un vero e proprio rebranding che porta con sé una storia fatta di tradizione e che ora diviene innovazione e rinnovamento per un brand che ha saputo farsi apprezzare in passato dagli utilizzatori e dalle flotte per qualità e affidabilità.

Proprio questo tema – la qualità – è diventato non a caso il soggetto della comunicazione che accompagnerà la transizione dal marchio storico a quello nuovo e che è raffigurata nei cartelloni pubblicitari in cui sarà visibile il soggetto GT Radial, intitolato “The Bridge” (“Il ponte”), che simboleggia il passaggio dal luogo di partenza al luogo di destinazione, rappresentando virtualmente il viaggio che ogni autocarro compie grazie ad uno dei suoi compagni più fidati: il pneumatico. Il viaggio virtuale segue idealmente anche il viaggio dei due marchi: da GT Radial a Giti.

L’immagine è caratterizzata da un suggestivo tramonto, raffigurando il momento nel quale ci si appresta a giungere alla meta con la consapevolezza che la distanza percorsa ha portato a compimento un lungo viaggio, insieme a un validissimo compagno dal nome che rimarrà nella memoria di molti autotrasportatori: GT Radial.

Il viaggio è il tema ricorrente di questo 2016 per GT Radial e rappresenta il momento nel quale i prodotti dell’intera gamma diventano un alleato importante, la rete autostradale rappresenta quindi il luogo ideale per promuovere e ricordare l’offerta globale di un marchio che da sempre è al servizio della qualità di qualsiasi viaggio.

This slideshow requires JavaScript.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *