Dunlop lancia in Europa il nuovissimo Elite 4: chilometraggio massimizzato con la tecnologia MultiTread

27 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Dunlop lancia in Europa il nuovissimo Elite 4: chilometraggio massimizzato con la tecnologia MultiTread
Dunlop lancia in Europa il nuovissimo Elite 4: chilometraggio massimizzato con la tecnologia MultiTread

Dunlop lancia in Europa il nuovissimo Elite 4, con una tecnologia progettata per aumentare il potenziale chilometrico, un fattore essenziale nel mercato delle moto da turismo e cruiser. L’Elite 4, dotato della tecnologia Dunlop Multi-Tread (MT) per il pneumatico posteriore, viene proposto in una vasta gamma di misure: 6 misure anteriori e 4 posteriori, per adattarsi ad un’ampia varietà di modelli.

Disponibile nella costruzione radiale e convenzionale, la tecnologia multimescola (MT) dell’Elite 4 sui pneumatici posteriori incorpora nel centro del pneumatico una mescola dura, molto resistente all’usura, per allungare la vita del battistrada, a cui sono abbinate speciali mescole laterali per aumentare l’aderenza in curva. La tecnologia Multi-Tread è una tecnologia esclusiva di Dunlop ed è progettata per offrire un chilometraggio migliorato e un comportamento eccellenti sia ai massimi angoli di piega sia lungo i rettilinei. Sono stati percorsi oltre 24.000 km durante i test sul chilometraggio, l’equivalente di 6 viaggi Coast to Coast negli Stati Uniti. (Test effettuato in marzo 2016 con pneumatici Dunlop Elite 4 130/70R18 e 180/60R16 su una Honda Gold Wing GL1800 del 2007. I risultati del chilometraggio possono variare in base allo stile di guida e alle condizioni stradali.)

Il vantaggio più visibile dell’Elite 4 è il nuovo disegno del battistrada. Questo disegno dall’aspetto aggressivo è un’evoluzione del famoso disegno dei pneumatici racing di Dunlop. Il rapporto pieni/vuoti migliora l’impronta a terra per un grip maggiore su asciutto e bagnato. Una migliore evacuazione dell’acqua grazie al posizionamento degli intagli, migliorando le prestazioni sul bagnato.

In secondo luogo, il battistrada è progettato per offrire un’usura uniforme dal centro fino alle spalle, per un comportamento costante anche con l’aumentare del chilometraggio. Infine, i disegni dei pneumatici anteriori e posteriori sono studiati per limitare il rumore di rotolamento e offrire una guida più tranquilla.

Elite4_Action_07Dmitri Talboom, Product Manager europeo di Dunlop, ha dichiarato: “In molti casi, i motociclisti saranno in grado di percorrere un chilometraggio doppio rispetto a quello coperto con i pneumatici a mescola unica, che potevano scegliere in precedenza. L’Elite 4 offre una nuova vita alle vecchie moto, perché permette di coprire un maggiore chilometraggio, assicura una migliore aderenza sull’asciutto e sul bagnato, un minore rumore di rotolamento e si adatta a un maggior numero di moto, vecchie e nuove”.

Un’altra tecnologia che completa il pacchetto dell’Elite 4 è la costruzione del tallone con cerchietto metallico a sezione esagonale, sviluppata per i pneumatici racing, offre un feeling superiore in piega e rendendo più gratificante tutta l’esperienza di guida. L’introduzione delle nuove tecnologie sul pneumatico posteriore migliora il chilometraggio del 5% rispetto al precedente pneumatico Elite 3. La vasta gamma di misure dell’Elite 4 comprende anche i pneumatici per la Honda Gold Wing.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Moto, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *