MotoGP: Marquez vince e ipoteca il mondiale

26 settembre 2016 | 0 Commenti
 
MotoGP: Marquez vince e ipoteca il mondiale
MotoGP: Marquez vince e ipoteca il mondiale

Il Gran Premio de Aragón, il 14esimo round del mondiale, è stato vinto da Marc Marquez (Repsol Honda Team), che con questa vittoria ha messo le mani sul mondiale. Lo spagnolo ha dominato il weekend, partendo dalle prove libere, per poi continare con le qualifiche e il warm-up.

Partendo dalla pole su gomma dura anteriore e posteriore, ha completato il primo giro in seconda posizione, ma si è portato in testa al giro seguente. Nello stesso giro, però, un errore ha rischiato di farlo cadere, riportandolo al quinto posto.

In questa fase, il gruppo è stato guidato da Maverick Viñales (Team Suzuki Ecstar) fino a quando Valentino Rossi è passato in testa all’ottavo giro. Marquez poi ha ripreso il controllo della corsa al 12esimo giro, per mantenerlo fino al traguardo, con la soddisfazione del giro più veloce segnato al 15esimo passaggio.

Nella sua scia, Rossi e Lorenzo si sono dati battaglia: prima Lorenzo ha passato Rossi a 5 giri dalla fine, poi l’italiano ha cercato il sorpasso ma è arrivato lungo, lasciando allo spagnolo il secondo posto sul podio.

Dopo il momento di gloria iniziale, Viñales ha chiuso quarto, davanti a Cal Crutchlow (LCR Honda), che è stato il migliore in classifica tra gli indipendenti. Il recente vincitore di Misano, Dani Pedrosa, Aleix Espargaró, Pol Espargaro e le due Aprilia di Álvaro Bautista e Stefan Bradl hanno completato la top 10.

Marquez ha ora 52 punti di vantaggio su Rossi, con Lorenzo a 14 punti dietro l’italiano. La prossima gara sarà il Gran Premio del Giappone, a Motegi, dal 14 al 16 ottobre.

Tag: , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *