Nuove linee di pneumatici Continental Truck per la massima efficienza

22 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Nuove linee di pneumatici Continental Truck per la massima efficienza
Nuove linee di pneumatici Continental Truck per la massima efficienza

Tra le innovazioni che Continental presenta per la prima volta al 66° salone IAA, dedicato ai veicoli commerciali, troviamo i pneumatici a basso consumo di carburante per il trasporto su lunghe distanze in autostrada e i pneumatici a peso ridotto per l’impiego esclusivo su autocisterne per il trasporto di oli minerali. Quale partner tecnologico affidabile, Continental aiuta i produttori di veicoli ad attuare la direttiva europea sull’efficienza energetica (Energy Efficiency Directive), che prevede per gli autocarri un aumento dell’efficienza nel consumo di carburante del 20% entro il 2020. La linea Conti EfficientPro ottimizzata in termini di resistenza al rotolamento e i pneumatici Conti LightPro a peso ridotto, sono fra i protagonisti dello stand A06/B11 di Continental nel padiglione 17.

Conti EfficientPro: Etichetta Europea “A” per la massima efficienza nel consumo di carbu-rante

Con la linea Conti EfficientPro per asse sterzante e asse trattivo, Continental Truck presenta pneumatici a basso consumo di carburante sviluppati appositamente per il trasporto su lunghe distanze. Grazie alla riduzione della resistenza al rotolamento, i pneumatici permettono di risparmiare fino a 0,64 litri su 100 chilometri rispetto ai pneumatici della linea Conti EcoPlus. Con una percorrenza annua di 120.000 chilometri, i pneumatici Conti EfficientPro per asse sterzante e asse trattivo consumano circa 750 litri in meno all’anno e riducono allo stesso tempo di oltre 2 tonnellate all’anno le emissioni di CO2.

Nello sviluppo dei pneumatici, il primo obiettivo è migliorare l’efficienza nel consumo di carburante. Per raggiungerlo, Continental ha portato avanti lo sviluppo delle tecnologie di provata efficacia già impiegate nella linea Conti EcoPlus e lanciato la nuova linea Conti EfficientPro. Grazie a speciali mescole per tutti i componenti, al battistrada multistrato e a caratteristiche di rotolamento ottimizzate, è stato possibile ridurre sensibilmente la resistenza al rotolamento e ottenere l’etichetta europea “A” per la massima efficienza nel consumo di carburante per i pneumatici Conti EfficientPro per asse sterzante e asse motore. Con il Conti EcoPlus HT3 per l’asse rimorchio e i pneumatici Conti EfficientPro per gli assi della motrice, le aziende di trasporti hanno ora la possibilità di dotare tutti gli assi dei mezzi di pneumatici con etichetta europea “A”.

Conti LightPro: 80 kg di carico utile in più per le autocisterne per il trasporto di oli minerali

Con la linea di pneumatici Conti LightPro, Continental offre per la prima volta pneumatici a peso ridotto sviluppati appositamente per le autocisterne per il trasporto oli minerali. In questo segmento, in cui il peso gioca un ruolo di primo piano, l’impiego di pneumatici più leggeri permette di ottenere un prezioso guadagno in termini di carico utile. Diminuendo il peso dei pneumatici, le autocisterne possono trasportare più liquido, senza tuttavia superare il peso complessivo consentito. Se utilizzati su tutti gli assi (asse sterzante, asse trattivo e asse rimorchio), i pneumatici Conti LightPro riducono di circa 80 kg il peso complessivo del veicolo rispetto ai pneumatici della gamma Conti Hybrid. Grazie all’aumento della capacità di carico e all’efficienza ottimizzata nel consumo di carburante, è possibile risparmiare fino a 900 euro all’anno, per tutta la durata dei pneumatici.

Anche i pneumatici della linea Conti LightPro sfruttano le ultimissime tecnologie di Continental e offrono, per l’impiego specificato, un equilibrio ottimale tra riduzione di peso e resa chilometrica. Per ottenere un risparmio di peso ancora maggiore, si possono equipaggiare le autocisterne con sospensioni pneumatiche a peso ridotto di Continental, in aggiunta ai pneumatici Conti LightPro. Con i pistoni realizzati mediante stampaggio a iniezione, è possibile guadagnare altri dodici chili circa di carico utile per asse. Sostituendo i pistoni tradizionali in acciaio con pistoni in plastica speciale, è possibile ottenere una riduzione di peso di fino al 75%. Il design innovativo migliora il comfort di marcia e facilita l’installazione nel veicolo. Le sospensioni pneumatiche in costruzione leggera sono estremamente resistenti alla corrosione e longeve, il che accresce il valore di rivendita dei veicoli. Già oggi, le sospensioni pneumatiche a peso ridotto fanno parte del primo equipaggiamento nel settore delle autocisterne. Alcune tra le sospensioni della gamma Continental sono disponibili anche come ricambio.

Tag: , ,

Categoria: Notizie, Notizie prodotti, Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *