Anche i distributori nel mirino della GdF: 400 violazioni e 46 denunce

21 settembre 2016 | 0 Commenti
 
Anche i distributori nel mirino della GdF: 400 violazioni e 46 denunce
Anche i distributori nel mirino della GdF: 400 violazioni e 46 denunce

Durante i mesi estivi, la Guardia di Finanza ha intensificato le attività di contrasto all’economia illegale e sommersa ed è riuscita, con più di 3.500 interventi, a sequestrare oltre 26 milioni di prodotti irregolari e/o insicuri, denunciare 1.600 responsabili e scoprire oltre 400 strutture, fra opifici industriali, depositi e laboratori clandestini.

Tra queste operazioni, alcune hanno riguardato 2.200 distributori stradali di carburante sul territorio nazionale, che sono stati controllati, evidenziando più di 400 violazioni. Nei casi più gravi, i responsabili, 46 in tutto, sono stati denunciati alle competenti Procure della Repubblica, pervenendo al sequestro complessivo di oltre 180 mila litri di prodotti petroliferi.

 

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *