Tailandia, panico tra i passeggeri per lo scoppio di una gomma in fase di decollo

31 agosto 2016 | 0 Commenti
 
Tailandia, panico tra i passeggeri per lo scoppio di una gomma in fase di decollo
Tailandia, panico tra i passeggeri per lo scoppio di una gomma in fase di decollo

Hanno vissuto attimi di terrore gli 81 passeggeri del volo DD8826 della Nok Air, che è partito ieri alle 16:55 da Bangkok per raggiungere Don Muang. In fase di decollo, infatti, gli ospiti del velivolo hanno sentito il rumore di un’esplosione e hanno visto – e fotografato – dai finestrini uno dei pneumatici che si stava lacerando.

L’aereo è partito comunque, senza particolari problemi, ma dopo mezz’ora il pilota ha deciso di effettuare un atterraggio di emergenza per ragioni di sicurezza, come ha dichiarato il direttore dell’aeroporto Petch Chancharoen alla stampa locale.

Aeroporto e aereo sono adesso sotto indagine delle autorità aeronautiche, anche se Chancharoen afferma che il danneggiamento del pneumatico non può assolutamente essere stato provocato da qualche elemento estraneo presente nella pista di decollo.

Tutti i passeggeri sono stati trasferiti in un altro aereo, che è decollato un’ora dopo

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *