Carsistance, l’App degli operatori automotive

4 agosto 2016 | 0 Commenti
 
Carsistance, l’App degli operatori automotive
Carsistance, l’App degli operatori automotive

Trovare l’officina più vicina, quando magari ci si trova fuori sede e si ha un guasto, può essere un problema. Carsistance è un’applicazione con cui gli automobilisti possono con un semplice click trovare subito il servizio di assistenza auto o moto di cui hanno bisogno.

L’App, che è gratuita per l’utente finale e a pagamento per le officine, è stata lanciata in questi giorni da Panaasia, un’azienda di Trezzano su Naviglio (Milano), che si occupa di campagne e servizi pubblicitari.

iphone-detailPer ricercare il servizio, l’utente finale, dopo avere scaricato l’App sul suo telefono cellulare o tablet, deve semplicemente scegliere la categoria che gli serve (autofficina, gommista, carrozzeria, ecc.) e, tramite il sistema di localizzazione della posizione, l’applicazione gli mostrerà quali sono i professionisti più vicini tra quelli iscritti, con la possibilità di avviare la navigazione o una chiamata per fissare l’appuntamento o chiedere informazioni.

Anche ‘gommisti’ dunque, che aderendo al servizio, potrebbero avere una sorta di vetrina online 24 ore su 24, in cui l’utente può trovare, oltre ai dati di contatto, anche una descrizione con foto dell’officina, dei servizi, degli orari, delle offerte speciali e del feedback lasciato da altri clienti. Il costo per l’officina è pari a 140 euro + Iva per due anni di presenza nell’App.

Complessivamente Panaasia punta ad avere in Italia 10.000 iscritti entro un anno, per poi sviluppare il progetto anche a livello europeo. È anche previsto il lancio di una campagna pubblicitaria al consumatore, una volta raggiunto l’obiettivo dei 10.000 iscritti.

Tag: , ,

Categoria: Gommisti, Meccanica leggera, Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *