Kenda lancia un nuovo summer e due winter

27 luglio 2016 | 0 Commenti
 
Jimmy Yang, presidente di Kenda, presenta a Reifen i nuovi prodotti
Jimmy Yang, presidente di Kenda, presenta a Reifen i nuovi prodotti

Alla fiera biennale di Essen, il produttore taiwanese Kenda Rubber ha presentato tre nuovi prodotti, che verranno distribuiti in Italia in esclusiva da Gruppo Sirio e Palmeri Pneumatici. Per la stagione estiva è già disponibile sul mercato il profilo Emera A1 KR41, mentre, per la prossima stagione invernale, Kenda propone il pneumatico vettura Wintergen 2 KR501 e il modello per il trasporto leggero Komendo Winter KR500, entrambi con la marcatura ‘snowflake’.

“Sono dei profili all’avanguardia molto validi”, dice Pablo Accettura, consulente e tramite tra Kenda e i soci del Gruppo Sirio e Palmeri Pneumatici (Calabria e Sicilia). “A Reifen diversi rivenditori italiani hanno avuto occasione di vederli e ne sono rimasti entusiasti”.

Emera A1 KR41 UHP/HP, disponibile dai 16 ai 20’’

Kenda Emera A1 KR41

Kenda Emera A1 KR41

Il profilo KR41 è stato sviluppato appositamente per il mercato europeo ed è frutto degli investimenti di Kenda per avere dei presidi tecnici, oltre che in America, ad Akron (Ohio), anche in Europa, dove è stato assunto un ingegnere (a Colonia), che segue lo sviluppo e le verifiche nei centri di prova spagnoli, inglesi e finlandesi. A breve Kenda aprirà un vero e proprio ufficio tecnico in Europa, per riuscire sempre di più a conoscere i mercati europei e progettare prodotti in grado di soddisfarne le esigenze.

Emera A1 KR41 è disponibile nella seconda metà dell’anno in 39 versioni, dai 16 ai 20 pollici, con indici di velocità W e Y. Kenda definisce questo prodotto come “il risultato desiderato di una strategia molto chiara: qualità premium ad un prezzo economico”. Le caratteristiche distintive del nuovo profilo summer sono handling, frenata su asciutto e bagnato, sicurezza e comfort.

Nel centro prove spagnolo di Idiada, nell’agosto 2015, Kenda ha fatto delle prove comparative nella misura 205/55 R16 91V, tra questo pneumatico, uno europeo premium e uno coreano. Il modello Kenda, oltre a superare il competitor coreano su tutte le discipline, ha dimostrato di non avere nulla da invidiare al prodotto europeo, superandolo anzi in alcune performance, come la frenata sia su strada asciutta che bagnata e l’handling soggettivo su bagnato.

Wintergen 2 KR501, 21 versioni dai 13 ai 17 pollici

Kenda Wintergen 2 KR501

Kenda Wintergen 2 KR501

Sempre per le vetture Kenda propone l’invernale Wintergen 2 KR501, che è stato sviluppato appositamente per il mercato Europe e che, con un profile direzionale, combina caratteristiche di trazione su neve, handling e brevi distanze di frenata su asciutto e – soprattutto – su bagnato.

La sicurezza è infatti il parametro principale che Kenda ha considerato nella progettazione del nuovo pneumatico invernale, che è stato sviluppato in stretta collaborazione con i tecnici europei, che si son anche occupati della fase di test nei circuiti di prova inglesi e finlandesi.

La gamma, che verrà completata nel 2017, comprende adesso 21 versioni dai 13 ai 17 pollici, con i codici di velocità T e H.

Kenda Komendo Winter KR500

Kenda Komendo Winter KR500

, l’invernale van di Kenda

Per il segmento del trasporto leggero, nella stagione invernale, Kenda propone il Komendo Winter KR500 con disegno direzionale. Le caratteristiche che offre questo nuovo modello sono soprattutto trazione e stabilità sulle strade innevate, ma anche prevenzione dell’aquaplaning e brevi distanze di frenata su asciutto e bagnato. I test su bagnato, in fase di sviluppo, sono stati fatti dagli ingegneri europei di Kenda presso il centro prove MIRA Technology Park, in Regno Unito, mentre quelli su neve e ghiaccio presso il circuito finlandese Test World.

Komendo Winter KR500 è stato lanciato con una gamma di 20 versioni dai 14 ai 16 pollici, con indice di velocità S e T, ma è già previsto un’ampliamento delle misure disponibili nel 2017.

Pablo Accettura, consulente di settore, che collabora con Kenda, Gruppo Sirio e Palmeri Pneumatici

Pablo Accettura, consulente di settore, che collabora con Kenda, Gruppo Sirio e Palmeri Pneumatici

Accettura, che coordina in Italia il progetto ‘Kenda for you’ è molto soddisfatto del lavoro e dei risultati ottenuti in questi anni: “Ci sono nuove misure, i cataloghi sono pronti e il team è composto da persone molto motivate. In Italia stiamo facendo dei numeri molto interessanti e dai partner arrivano sempre indicazioni interessanti che ci consentono di evitare passi falsi. Il progetto Kenda for you, che verrà esportato anche in altri Paesi, è molto semplice ma molto valido, perché porta la gente ad avvicinarsi di più al brand”.

Per il prossimo anno Kenda e Gruppo Sirio hanno già in mente dei progetti interessanti e parteciperanno insieme all’Autopromotec di Bologna. Per la seconda metà dell’anno, invece, sono in programma delle iniziative mirate per il mercato siciliano, la preparazione del sito web in italiano e il rinnovo della pubblicità a bordo campo in diversi stadi italiani.

Commenti

commenti

Tag: , , , , , , , , , ,

Categoria: Notizie