Dominio Pirelli nel Gran Premio della Repubblica Ceca del Campionato Mondiale FIM Motocross

26 luglio 2016 | 0 Commenti
 
Dominio Pirelli nel Gran Premio della Repubblica Ceca del Campionato Mondiale FIM Motocross
Dominio Pirelli nel Gran Premio della Repubblica Ceca del Campionato Mondiale FIM Motocross

Dopo quattro settimane di pausa, il “Serpentine” di Loket ha accolto i piloti per il Gran Premio della Repubblica Ceca, tredicesima prova iridata del Campionato Mondiale FIM Motocross. Il tracciato ceco è caratterizzato da un fondo duro e sassoso molto scivoloso che, anche a causa di alcuni scrosci estivi, è diventato molto complicato da gestire. Scelta obbligata per i piloti Pirelli all’anteriore, che si sono affidati agli ottimi Scorpion MX32 Mid Soft 80/100-21, sia con le piccole 250 che con le più potenti 450.

Vittoria assoluta nella classe MXGP per Max Nagl che si è aggiudicato entrambe le manche. Il tedesco è stato molto bravo a non commettere errori in una pista che si è rivelata molto insidiosa. Secondo posto per Tim Gajser che ha terminato sempre alle spalle di Nagl e ha mantenuto il comando in Campionato portando il suo vantaggio a 109 punti. Ottima prestazione per Romain Febvre che, al rientro dopo la gran botta rimediata in Inghilterra, ha agguantato il terzo gradino del podio mentre il suo compagno di squadra Jeremy Van Horebeek ha finito quinto, a pari punti con il quarto classificato. Nella MXGP la scelta del pneumatico posteriore è stata dettata dalla necessità di avere maggiore trazione e gli Scorpion MX32 Mid Soft 120/90-19 si sono rivelati la scelta vincente. Antonio Cairoli, essendo tornato alla guida della piccola 350, è stato l’unico pilota che ha optato per la misura 110/90-19.

La stessa Scorpion MX32 Mid Soft 110/90-19 posteriore è stata utilizzata da tutti i piloti gommati Pirelli nella classe MX2, monopolizzando il podio finale anche in questa categoria. Con Jeffrey Herlings assente per infortunio, Dylan Ferrandis ha vinto entrambe le manche. Jeremy Seewer e Max Anstie hanno chiuso il Gran Premio a pari punti ma, grazie al migliore piazzamento nella manche conclusiva, è stato lo svizzero ad ottenere la seconda posizione.

Ottimi risultati per Pirelli anche nella quinta prova di Europeo EMX300 che è stata vinta da Mike Kras con Yentel Martens buon terzo. L’olandese è sempre al primo posto in classifica quando manca una sola gara al termine del campionato.

Il prossimo fine settimana i piloti saranno impegnati nel quattordicesimo round della stagione che sarà ospitato sulla terribile sabbia della pista di Lommel in Belgio.

Risultati:

MXGP gara 1

  1. NAGL Max (GER)
  2. GAJSER Tim (SLO)
  3. FEBVRE Romain (FRA)
  4. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
  5. DESALLE Clement (BEL)

MXGP gara 2

  1. NAGL Max (GER)
  2. GAJSER Tim (SLO)
  3. FEBVRE Romain (FRA)
  4. 4.DESALLE Clement (BEL)
  5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

MX2 gara 1

  1. FERRANDIS Dylan (FRA)
  2. ANSTIE Max (GBR)
  3. SEEWER Jeremy (SUI)
  4. PATUREL Benoit (FRA)
  5. BOGERS Brian (NED)

MX2 gara 2

  1. FERRANDIS Dylan (FRA)
  2. SEEWER Jeremy (SUI)
  3. ANSTIE Max (GBR)
  4. COVINGTON Thomas (USA)
  5. PATUREL Benoit (FRA)

Classifiche di GP:

MXGP

  1. NAGL Max (GER)
  2. GAJSER Tim (SLO)
  3. FEBVRE Romain (FRA)
  4. DESALLE Clement (BEL)
  5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

MX2

  1. FERRANDIS Dylan (FRA)
  2. SEEWER Jeremy (SUI)
  3. ANSTIE Max (GBR)
  4. 4.PATUREL Benoit (FRA)
  5. PETROV Petar (BUL)

Classifiche di campionato:

MXGP

  1. GAJSER Tim (SLO) p.576
  2. CAIROLI Antonio (ITA) p.467
  3. NAGL Maximilian (GER) p.451
  4. FEBVRE Romain (FRA) p.448
  5. 5.BOBRYSHEV Evgeny (RUS)p.419
  6. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.385

MX2

  1. HERLINGS Jeffrey (NED) p.597
  2. SEEWER Jeremy (SUI) p.470
  3. JONASS Pauls (LAT) p.403
  4. 4.PATUREL Benoit (FRA) p.359
  5. FERRANDIS Dylan (FRA) p.358
  6. TONKOV Aleksandr (RUS) p.320

Commenti

commenti

Tag: , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie