Schrader presenta l’EZ Sensor Pad: comodità ed economicità in un solo strumento di programmazione TPMS

27 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Schrader presenta l’EZ Sensor Pad: comodità ed economicità in un solo strumento di programmazione TPMS
Schrader presenta l’EZ Sensor Pad: comodità ed economicità in un solo strumento di programmazione TPMS

Perché utilizzare un complicato strumento diagnostico per programmare i sensori TPMS quando posso farlo con un semplice smartphone o con un tablet? Schrader deve essersi chiesta questo quando ha deciso di realizzare EZ Sensor Pad, un device che funge da “traduttore” tra un comune dispositivo mobile e il sensore.

L’EZ Sensor Pad possiede una connessione Bluetooth per i dispositivi Android e iOS (Apple), ma funziona anche con i PC Windows via BSB. Può programmare solamente i sensori Schrader, poiché l’azienda altrimenti non potrebbe garantire la stessa velocità di aggiornamento del database.

DSC_0337Markus Schmid, Global Marketing Director di Schrader, ha affermato: “programmare un sensore con l’EZ Sesor Pad è davvero molto semplice: basta posizionarlo sulla Pad perché si connetta. Successivamente gli step vengono indicati dall’app, disponibile per il download su Google Play Store e Apple App Store. L’applicazione per PC è disponibile sulla piattaforma di Schrader, TPMSEuroshop.com. L’app è disponibile in inglese, tedesco, francese, spagnolo e italiano. Abbiamo sviluppato questa soluzione per rendere più facile il lavoro del gommista, mantenendo i costi bassi. Ci siamo riusciti: l’EZ Sensor Pad costa un quinto dei grandi strumenti diagnostici. Un altro vantaggio è che gli aggiornamenti del database sono disponibili istantaneamente, mentre per i più comuni strumenti diagnostici servono mesi.”

Commenti

commenti

Tag: , , , , ,

Categoria: Attrezzature, Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Reifen 2016, TPMS