Tpms Professional: un sistema, numerose applicazioni

16 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Tpms Professional: un sistema, numerose applicazioni
Tpms Professional: un sistema, numerose applicazioni

Il controllo della pressione e della temperatura, meglio conosciuto con la sigla TPMS, è un settore che sta diventando sempre più importante. Come noto, i sistemi TPMS sono obbligatori, a partire dall’ottobre 2014, per tutti i veicoli fino a 35 quintali di nuova immatricolazione. Tuttavia, alcune aziende stanno presentando prodotti per il controllo della pressione adatti ad essere montati anche su quei veicoli che non lo prevedono per legge. Una di queste è TPMS Professional, un brand di Veneto Ruote, realtà nata nel 2006 dopo 24 anni di esperienza commerciale nel settore della distribuzione ruote in lega e attuale distributore di Fondmetal in esclusiva per il Veneto e Friuli Venezia Giulia. TPMS Professional è l’esclusivo distributore italiano di questo omonimo sistema, che permette di monitorare la pressione e temperatura dei pneumatici su qualsiasi veicolo e rimorchio trainato, per un totale di 27 ruote con un massimo di 14 BAR.

Tiziano Beccaroli, titolare di Veneto Ruote e TPMS Professional

Tiziano Beccaroli, titolare di Veneto Ruote e TPMS Professional

“Il prodotto risulta interessante perché vanta un grande campo di applicazione”, ha affermato Tiziano Beccaroli, titolare di Veneto Ruote e TPMS Professional. “TPMS Professional può essere installato su camion, semirimorchi, fuoristrada, vetture stradali, da competizione, veicoli industriali, autobus, pullman, go kart, trattori, veicoli OTR, camper, roulotte, trailer cavalli, moto e persino biciclette. Qualunque mezzo che abbia le ruote può essere dotato del nostro sistema. In alcuni casi il prodotto, è stato modificato su nostra richiesta, come nel caso dei go-kart, che viaggiano a pressioni di 0,6 bar e quindi necessitano di una scala diversa, oppure nei prodotti destinati ai rally, dove la pressione si alza a livelli molto alti già nei primi chilometri di gara.”

Il sistema, inoltre, ha diverse interessanti caratteristiche: è completamente modulabile, ovvero tutte le componenti sono sostituibili singolarmente, c’è la possibilità di scegliere tra un sistema con sensori interni o uno con sensori esterni, ed, infine, permette di monitorare anche la ruota di scorta e la carica della batteria del veicolo.

“TPMS Professional ha partecipato a diverse manifestazioni, tra cui il weekend del Camionista a Misano, ottenendo ottimi riscontri. Inoltre, ha già una rete italiana composta da circa 30 officine e gommisti, pronti a soddisfare le esigenze di ogni cliente. Siamo pronti a crescere e a diventare una realtà consolidata in Italia.”

Commenti

commenti

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie