Michelin CrossClimate: 19 nuove dimensioni, vendite a +50% oltre le previsioni per l’Italia

16 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Michelin CrossClimate: 19 nuove dimensioni, vendite a +50% oltre le previsioni per l’Italia
Michelin CrossClimate: 19 nuove dimensioni, vendite a +50% oltre le previsioni per l’Italia

In occasione del 70esimo anniversario del pneumatico radiale, innovazione brevettata da Michelin che ha rivoluzionato la mobilità, l’azienda francese ha annunciato l’arrivo sul mercato di 19 nuove dimensioni del Crossclimate, 5 delle quali per SUV.

Il pneumatico radiale è stato una pietra miliare nella storia della mobilità, e, per Michelin, la scintilla tecnologica che continua ad innescarne altre. È dal pneumatico radiale che nasce la ricerca e lo sviluppo dei successivi pneumatici ed è l’innovazione che permette all’azienda di realizzare quotidianamente la propria missione: contribuire al progresso della mobilità. Dal 1946, Michelin ha investito energie e risorse finanziarie che hanno permesso di immettere sul mercato prodotti altamente innovativi con benefici diretti al cliente in termini di sicurezza, performance e risparmio, ovunque si tratti di mobilità: da Michelin Energy, il primo “pneumatico verde”, a basso consumo di carburante, nato dagli studi sulla resistenza al rotolamento, fino ai pneumatici per lo Space Shuttle.

La sfida principale, secondo Michelin, è sviluppare pneumatici che integrano tecnologie antagoniste. È il caso del CrossClimate, il prodotto più innovativo dell’azienda dopo il radiale. Crossclimate racchiude in un unico pneumatico le tecnologie estive e invernali e diventa il primo pneumatico semplice ed economico in grado di offrire una sicurezza ottimale in qualsiasi condizione meteorologica, in ogni momento dell’anno.

Michelin CrossClimate: i dati ad un anno dal debutto

Marzo 2015: in apertura dell’85esimo Salone dell’Auto di Ginevra, Michelin annuncia, tramite il suo presidente, Jean-Dominique Senard, il lancio di Crossclimate, il primo pneumatico estivo con certificazione invernale.

Maggio 2015: Crossclimate è disponibile presso tutti i rivenditori di pneumatici auto in Europa.

Gennaio 2016: Michelin Crossclimate, presente in Europa e Turchia, arriva in Russia.

1o marzo 2016: dopo un ciclo completo di stagioni, da una primavera alla successiva, e 10 mesi di commercializzazione, Michelin Crossclimate è stato venduto in 3 milioni di esemplari, superando del 30% le migliori previsioni fatte dalle équipe commerciali prima del lancio. Le previsioni, in Italia, sono state superate del 50%.

10 marzo 2016: per la prima volta nel Regno Unito, un pneumatico ottiene il titolo di “miglior prodotto dell’anno” da parte della prestigiosa rivista Fleet News, dedicata alle attività delle flotte automobilistiche. È il Crossclimate che si aggiudica il “Fleet News Award for Best New #product 2016”. La giuria dichiarerà a questo proposito: “Michelin ha identificato una lacuna sul mercato britannico […] considerate le mutevoli condizioni atmosferiche tipiche del Regno Unito, il pneumatico Michelin Crossclimate risolve molti problemi di sicurezza e di controllo dei costi.”

Giugno 2016: Michelin annuncia il prossimo lancio di 19 nuove dimensioni di Crossclimate, da 14 a 19 pollici. Con quelle esistenti (da 15 a 17 pollici), entro la fine del 2016 saranno 42 e permetteranno di coprire l’80% del mercato automobilistico europeo. Tra le 19 nuove dimensioni, 5 saranno dedicate a veicoli Crossover e SUV.

Dopo le fabbriche di Bamberg e Bad Kreuznach in Germania, di Dundee in Scozia, di Vitoria e Valladolid in Spagna, di Cuneo, di Nyrizghaza in Ungheria, anche lo stabilimento francese di Cholet fabbrica il pneumatico Crossclimate, specificamente la versione SUV.

Le 19 nuove dimensioni del Michelin Crossclimate:

 

aaa

Commenti

commenti

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie