Cosmogomme rifirma con Euromaster

15 giugno 2016 | 0 Commenti
 
Cosmogomme rifirma con Euromaster
Cosmogomme rifirma con Euromaster

Il centro Cosmogomme, che si trova a San Salvo, nella provincia di Chieti, ha rifirmato con Euromaster.

Si tratta della firma di un centro di riferimento nel Sud Italia, che consolida ulteriormente una dinamica estremamente positiva del network sbarcato 6 anni fa in Italia. Ad oggi, infatti, tutti gli affiliati di Euromaster hanno confermato la loro fiducia rifirmando il contratto quinquennale.

L’azienda, fondata da  negli anni 70, inizialmente si occupava di distribuzione di pneumatici, attività che svolge ancora oggi in Abruzzo, Molise e parte della Puglia, sotto la direzione del figlio Cosmo. Nel 2008, dopo essersi trasferita dalla provincia di Campobasso alla sede attuale, ha deciso di aprire un punto vendita, di cui si occupa un altro figlio del fondatore, Adamo. La terza figlia, Dora, è la responsabile dell’amministrazione.

“Nella zona mancava, infatti, un punto vendita strutturato, che si occupasse di vettura, moto, OTR, truck e molto altro”, ha affermato Adamo Minicucci. “Il nostro rapporto con Michelin è sempre stato strettissimo, fin dagli inizi: eravamo già un centro Mastro e, dopo la fondazione di Euromaster, abbiamo deciso di intraprendere questa avventura nel 2011.”

Il principale beneficio che il concetto Euromaster ha portato in azienda è sicuramente l’impostazione del lavoro:

Adamo Minicucci

Adamo Minicucci

“Euromaster ci ha aiutato a crescere e, nel tempo, abbiamo capito il vero valore di appartenere a questa catena: l’intera struttura del lavoro viene rivista, partendo dall’accettazione del cliente e dai controlli. Il business viene diversificato con l’introduzione della meccanica leggera.  Il supporto del consulente è costante e aiuta nella quotidianità ad attuare il cambiamento e restare sempre sulla corretta strada . All’inizio può essere un po’ difficile capire come e quanto il lavoro migliori, ma poi i risultati ci sono e il cliente riconosce questa professionalità. Siamo soddisfatti del lavoro svolto.

Abbiamo rifirmato perché crediamo nel percorso intrapreso e sappiamo che c’è ancora molta strada da fare insieme e molte novità che ci attendono nel metodo e nell’offerta di Euromaster. Siamo orgogliosi del rapporto con Michelin: non a caso, siamo stati il primo centro Euromaster in Italia ad avere lo spettacolare Bibendum alto 4 metri sul tetto!”

Commenti

commenti

Tag: , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie