Bridgestone acquisisce la francese Speedy con 500 punti vendita

31 maggio 2016 | 0 Commenti
 
Bridgestone acquisisce la francese Speedy con 500 punti vendita
Bridgestone acquisisce la francese Speedy con 500 punti vendita

Il primo produttore mondiale di pneumatici, Bridgestone, ha deciso di acquisire al 100% Speedy France, una società specializzata nei servizi di diagnostica e manutenzione auto con 500 punti vendita al dettaglio.

Ne ha dato l’annuncio ieri Bridgestone EMEA (Europe, Middle East and Africa), sottolineando che l’operazione, una volta approvata dalle autorità competenti, rafforzerebbe l’accesso diretto dell’azienda ai consumatori, visto che i negozi diventerebbero 800 e contribuirebbero non poco alle strategie di crescita di Bridgestone in Francia. L’estensione del network offrirebbe inoltre a Bridgestone un’occasione unica per comprendere meglio le esigenze dei consumatori finali.

carte-france“Siamo orgogliosi di annunciare l’acquisizione di Speedy France” – ha dichiarato Eduardo Minardi, Executive Chairman e CEO di Bridgestone EMEA – “Pensiamo che sia un’importante mossa strategica, grazie alla varietà di clienti a cui Speedy si rivolge, all’ampia copertura geografica e alla sua attenzione a servizi di alta qualità. Inoltre, Speedy ha una forte riconoscibilità di brand e un approccio estremamente innovativo. Colgo l’occasione per dare il nostro più caldo benvenuto agli affiliati Speedy e per ringraziarli del contributo che ognuno di loro ha dato nel trasformare l’azienda in un grande fornitore di servizi. Le attività di Speedy, dato l’incredibile incremento delle performance raggiunte negli anni passati, continueranno a essere dirette dal CEO Jacques Le Foll in linea con la strategia finora implementata”.

“L’accordo con l’azienda leader mondiale nel settore dei pneumatici è una notizia molto importante per Speedy, i fornitori, i rivenditori e i nostri clienti.” – ha dichiarato il CEO di Speedy, Jacques Le Foll – “ Il sodalizio con Bridgestone garantirà il sostegno necessario per assicurare lo sviluppo e la continuità di Speedy dal punto di vista dei nostri valori: qualità, servizio al consumatore, innovazione e spirito pionieristico. Si tratta, quindi, di un successo per entrambe le aziende e noi non vediamo l’ora di lavorare alla prossima fase di sviluppo”.

speedyEssendo i pneumatici una componente fondamentale della gamma di prodotti e servizi di Speedy, l’esperienza di Bridgestone sarà dunque una risorsa fondamentale per l’ulteriore sviluppo del network.

I punti vendita Speedy sono presenti, oltre che in Francia, anche in Belgio, Tunisia, Egitto, Turchia, Marocco, Algeria, Senegal (in tutto 79 punti vendita) e nelle isole ex francesi dell’America Latina (11 franchisee).

La società, fondata nel 1978, nel 2013 ha dichiarato un giro d’affari in Francia di 260 milioni di euro. Tra i brand di pneumatici veicolati ci sono stati – finora – Dunlop, Pirelli e Michelin; la formazione (25.000 ore all’anno) e 80 persone in staff sembrano essere la chiave del successo del network.

Commenti

commenti

Tag: , , , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie